Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Autore:

Stefano Bettera

Stefano Bettera, giornalista, oggi lavora all'Ufficio Stampa del Comune di Milano. Da sempre impegnato sui temi ambientali e della cooperazione, ha lavorato per organizzazioni italiane ed internazionali come Legambiente e la NGO inglese Children in Crisis e scritto di questi temi per diverse testate nazionali. Il suo ultimo libro, "La tempesta migratoria", tratta del profondo rapporto che lega i cambiamenti climatici e i fenomeni migratori e delle loro conseguenze sul piano sociale ed economico. 
Stefano Bettera su Expo Milano 2015

Giordania, porta dell'Oriente

Cultura / Stefano Bettera

Il 10 ottobre si celebra la Giornata Nazionale della Giordania per ricordare l’indipendenza di questo piccolo Paese stretto tra la montagna e due mari, ma in posizione strategica.

Maldive. Un paradiso sostenibile nel blu

Cultura / Stefano Bettera

Le Maldive sono una delle mete preferite dai turisti, un paradiso di mare e natura. Ma sono anche un’eccellenza per le scelte di tutela dell’ambiente e di promozione delle energie rinnovabili.

Un solo Pianeta, la casa di tutti

Cultura / Stefano Bettera
L'11 luglio l'ONU ha indetto il World Population Day.

L’11 luglio è la Giornata Mondiale della Popolazione. Troppe persone continuano a lottare con la povertà, la disuguaglianza e le violazioni dei diritti umani. Anche a causa dei cambiamenti climatici.

Le cooperative: la strada verso equità e sviluppo

Cultura / Stefano Bettera
Il 4 luglio è la Giornata internazionale delle Nazioni Unite delle cooperative.

"Scegli la cooperativa, scegli l'uguaglianza": questo il tema della Giornata Internazionale delle Cooperative 2015 che le Nazioni Unite attraverso COPAC (Comitato per la Promozione e l'Avanzamento delle Cooperative) celebrano ogni primo sabato di luglio.

I bambini non lavorano!

Cultura / Stefano Bettera
World day against Child Labor

La comunità internazionale si è impegnata a eliminare il lavoro pericoloso, una delle peggiori forme di lavoro minorile, entro il 2016 e per questo, il 12 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale contro il lavoro minorile.

Eritrea, le opportunità delle zone aride

Cultura / Stefano Bettera
Eritrea img rif e cover

In Eritrea, ex colonia italiana nel Corno d’Africa, si respira ancora la presenza della nostra cultura. Il paese porta a Expo le tecniche all’avanguardia nella lotta alla desertificazione e per la conservazione della biodiversità.

Il senso della Terra per l’acqua

Sostenibilità / Stefano Bettera

Si celebra il 22 marzo la Giornata Mondiale Onu dell’Acqua, una risorsa “fragile”, strettamente collegata al riscaldamento globale e che richiede misure urgenti di tutela per evitare conseguenze devastanti. Anche nel nostro Paese.

“Fame zero”, il modello Lula per la lotta alle diseguaglianze

Economia / Stefano Bettera
Fame zero il modello Lula per la lotta alle diseguaglianze

Il programma attuato dal presidente brasiliano nel 2003 ha contribuito efficacemente a combattere la povertà nel grande paese sudamericano. E oggi, sono anche i “vicini di casa” a guardare con interesse alla possibilità di importare queste misure per ottenere concreti miglioramenti sociali.

20 febbraio, Giornata mondiale Onu della giustizia sociale

Economia / Stefano Bettera
20 febbraio, Giornata mondiale Onu della giustizia sociale

Si celebra oggi la Giornata mondiale Onu della Giustizia sociale ma nel mondo restano ancora forti le disegualianze e la negazione dei diritti. Primo fra tutti quello all'accesso al cibo: più di un cittadino su sei nel nostro pianeta soffre ancora la fame, una situazione resa ancora più precaria da carestie e guerre causate dalla crisi climatica.

Quando è il clima a portare i migranti

Sostenibilità / Stefano Bettera
immagine guigoni migranti

Il 18 dicembre è la Giornata Internazionale di Solidarietà con i Migranti, proclamata dall'Onu nel 2000. Oggi si impone una riflessione su una nuova causa delle migrazioni che si aggiunge alle altre: il cambiamento climatico. Che incide sull'economia, l'agricoltura e anche sulla dignità e sui diritti del cittadino.

Oltre un milione di persone sono già #CiboConsapevoli. E tu?

Leggi il manifesto e partecipa