Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Autore:

Silvia Passini

Giornalista pubblicista, ha lavorato in radio e nella carta stampata. Ama le storie, quelle dei libri e quelle delle persone - che a volte sono la stessa cosa.  Le piace scoprire e far scoprire chi cerca di fare qualcosa di bello per se stesso e per il mondo. Ha un amore maniacale per le parole, per il loro suono, il loro peso, la loro gentilezza.
 
Silvia Passini

Messico. Dalla storia, il seme di un nuovo mondo

Cultura / Silvia Passini

Dalle regioni aride del nord fino alle lussureggianti foreste tropicali del sud, il Messico presenta una varietà naturale che è specchio di un luogo in cui usi, costumi e tradizioni si mescolano ormai da più secoli.

Sergio Daniel. Il palio di San Giorgio è la nostra piccola Esposizione Universale che unisce paesi, culture e… cibi

Cultura / Silvia Passini
Sergio Daniel

L’ex sindaco di Varedo è uno dei fondatori del Palio di San Giorgio, una manifestazione folcloristico-sportiva che si tiene alla Valera di Varedo ogni anno durante l'ultima settimana di maggio. Ci racconta l’ispirazione della manifestazione che vuole unire paesi, culture e... cucine.

Marco Ferrini. Il cibo deve essere sacro, altrimenti non nutre

Cultura / Simone Molteni Silvia Passini
Marco Ferrini

Fondatore del Centro Studi Bhaktivedanta, Marco Ferrini ha incentrato la sua vita di studioso sui temi dell’armonia, della volontà, della creatività. È citato da Pietro Leemann come uno dei suoi principali ispiratori. A Expo Milano 2015 ci parla del rapporto con il cibo.

Pietro Leemann. I problemi si risolvono mangiando. Vegetariano

Sostenibilità / Silvia Passini Simone Molteni
Pietro Leemann

The Vegetarian Chance è un’idea di Pietro Leemann e Gabriele Eschenazi, un’iniziativa composta da concorsi e da giornate di studio sulla cultura gastronomica vegetariana, per premiare i migliori chef del settore, celebrata a Expo Milano 2015 il 15 settembre.

Farah Al Mayouf. Credo in un mondo di armonia, di pace, d’amore

Cultura / Silvia Passini
Farah Al Mayouf

Un inno alla pace e alla fratellanza, una canzone che insieme emoziona e dona speranza: per la giovane cantante Farah Al Mayouf la musica è vita, energia e speranza, quando canta si sente in paradiso. Pochi mesi fa si è esibita davanti al Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban-Ki Moon e davanti al principe del suo Paese, il Kuwait, mentre a Expo Milano 2015 ha cantato davanti al Primo ministro kuwaitiano: ha commosso tutti, ha conquistato . In questa intervista ci racconta da dove nasce il suo amore per la musica, qual è il messaggio che vuole dare al mondo e ci regala una splendida esibizione della sua canzone “A word of peace”.

Polonia. Una favola di natura e storia, anche a tavola

Cultura / Silvia Passini

Bellezze naturalistiche, storiche, prelibati piatti: la Polonia racchiude numerose voluttà che appagano tutti i sensi. È un paese verde in cui natura e cultura convivono in armonia, dove le memorie del passato si riflettono, con i loro moniti e il loro fascino, nello sguardo verso il futuro.

Délio Jasse. "The place to be": per la mia città della memoria lavoro come se fossi in cucina

Cultura / Silvia Passini
Délio Jasse

L'artista Délio Jasse porta la sua installazione artistica nel Padiglione dell'Angola: storia e memoria del Paese vengono interpretate attraverso forme, tecniche fotografiche e colori. Con la mostra "The place to be" Jasse rievoca la città di Luanda tra ieri e oggi attraverso il tempo, lo spazio e i luoghi fisici: offre così al pubblico un percorso (anche fisico) in una città ideale che fonde passato e presente, composizioni e immagini, con un occhio di riguardo ai materiali e alle tecniche... proprio come in cucina.

Bahrain. Il regno tra i due mari pieno di dolcezze

Cultura / Silvia Passini

Un arcipelago del Golfo Persico le cui acque confinano a ovest con quelle dell’Arabia Saudita e a sud con quelle del Qatar: in lingua araba “Bahrain” significa “regno dei due mari” e si offre in tutta la sua bellezza culturale e paesaggistica.

La poesia di Walt Whitman per il Padiglione Zero: Foglie d’erba

Cultura / Silvia Passini

Terra del carbone e del ferro! terra dell’oro! terra del cotone, dello zucchero, del riso! Terra del grano, della carne bovina e suina!

Sa'ad Ahmed Naji. La musica è pace, è dialogo, è amicizia

Cultura / Silvia Passini
Sa'ad Ahmed Naji

Viene da Mogadiscio ed è uno dei maggiori artisti dell’Africa orientale, con la sua musica vuole trasmettere messaggi di unione, fratellanza e pace tra i Paesi. Conosce bene il significato di libertà e lo porta nelle sue produzioni, molto popolari tra le persone che lavorano la terra nelle zone rurali della Somalia. Ha portato a Expo Milano 2015 un gruppo di musicisti in occasione del National Day il 3 settembre: con loro canta la solidarietà, allegria, gioia della condivisione.

Oltre un milione di persone sono già #CiboConsapevoli. E tu?

Leggi il manifesto e partecipa