Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua
Startup

Energia e grassi da microalghe. Li studiano Ferrero e Cnr, si faranno in Campania

Sostenibilità / Stefano Carnazzi

Nel prossimo futuro potremo forse godere di energia e ingredienti alimentari ottenuti da microalghe. Lo promettono i risultati del progetto ‘Sibafeq’, illustrato a Expo Milano 2015, delineando nuovi scenari per applicazioni prima energetiche e, forse, alimentari.

7 specialità dei Paesi Baschi che non conoscevate

Gusto / Annalisa Cavaleri

Le acciughe del Cantabrico, il Sidro Naturale, Tejas y Cigarrillos di Tolosa. Sono solo alcune delle specialità dei Paesi Baschi presentate a Expo Milano 2015.

Gennaro Esposito. Non abbiate paura delle meduse, tanto ve le cucino io

Gusto / Annalisa Cavaleri

Si possono cucinare le meduse? Sì, e, se lo chef è Gennarino Esposito, si ottengono piatti buoni, saporiti, salutari e rispettosi del Pianeta. Una riflessione sui cibi innovativi che ci sfameranno nel futuro.

Repubblica Democratica Popolare di Corea. Alla scoperta della regina delle piante medicinali

Cultura / Tommaso Perrone

Il 5 ottobre è il National Day della Repubblica Democratica Popolare di Corea. Tra montagne, foreste e ginseng. La pianta che cura è la regina della festa nonostante la rispettabile età, nota all’uomo da cinquemila anni.

Kuwait. Il fascino di un piccolo Paese in cui la sabbia del deserto incontra le tiepide acque del Golfo Persico

Cultura / Cinzia Figus

È proiettato verso il futuro questo Paese in cui i pozzi petroliferi e gli allevamenti ittici condividono il paesaggio con impianti a energia solare futuristici e centinaia di maestose pale eoliche che sfruttano sapientemente la forza del vento.

Allarme blu negli oceani. Ci siamo mangiati metà del mare in quarant’anni

Sostenibilità / Stefano Carnazzi

Metà della popolazione marina è scomparsa in quarant’anni. Il rapporto Living Blue Planet 2015 del World Wildlife Fund e della Zoological Society di Londra chiarisce che a incidere sono anche le nostre abitudini alimentari, dato che dagli anni ’60 a oggi è raddoppiata la quantità di pesce mangiato nel mondo.

Matteo Gatto. Con lo stupore, gli spazi trasmettono messaggi

Cultura / Stefano Carnazzi

Una delle più grandi sorprese, negli incontri preparatori verso Expo Milano 2015, è stato l’emergere di discussioni su tematiche urgenti e controverse come il land grabbing, al confine tra emergenze, problemi e opportunità. Lì si è capito che questa Esposizione Universale aveva il compito – e doveva avere il coraggio - di veicolare messaggi importanti e complicati. Lo si è fatto, come spiega Matteo Gatto, Direttore Visitor Experience & Exhibition Design di Expo Milano 2015, attraverso un lungo periodo di studio e con un abile impiego degli strumenti propri degli architetti.

Filippo Ciantia. I Cluster, piccole gemme da riscoprire in continuazione

Cultura / Stefano Carnazzi

I Cluster sono una delle novità di Expo Milano 2015: i nove padiglioni collettivi sono organizzati secondo criteri di identità e filiere alimentari. In occasione della riunione del 25 settembre proviamo a guardare a quest’esperienza nella prospettiva dei tre assi cardinali, il passato, il presente, il futuro, con Filippo Ciantia, Director Africa, Non Official Participants, Cluster & Best Practices. Passato, presente e futuro dei Cluster.

El Salvador. Il piccolo e rigoglioso Paese che fu culla della grande civiltà Maya

Cultura / Cinzia Figus

Mare, cultura e folklore. Situato nella sottile lingua di terra che congiunge il Messico alla Colombia e all’America del Sud, questo Stato latino, pur nelle piccole dimensioni, concentra dentro i confini del suo territorio una grande varietà di bellezze naturali e di siti archeologici di notevole interesse culturale.

Brunei. Da regno delle spezie a laboratorio agricolo

Cultura / Marco Casareto

Una monarchia antica di 600 anni che un tempo dominava il Borneo, sulla via delle spezie. E che oggi è impegnata a investire le proprie ricchezze nella ricerca tecnologica per migliorare l’efficienza alimentare, preservando al contempo l’ambiente.

Oltre un milione di persone sono già #CiboConsapevoli. E tu?

Leggi il manifesto e partecipa