Adesioni, con le Maldive 132 Partecipanti Ufficiali

Arriva dalle Maldive la 132esima adesione a Expo Milano 2015. Superato l’obiettivo previsto delle 130 partecipazioni, prosegue la corsa dei Paesi per essere presenti all’Esposizione Universale.

La partecipazione del noto arcipelago all’appuntamento del 2015 è stata confermata dal Ministero degli Affari Esteri del Paese all'Ambasciata Italiana a Colombo tramite una nota verbale. Nel messaggio viene designato come Commissario Generale del Paese per l’Expo di Milano Mohamed Adam, managing director della “Marketing and Public Relations Corporation” delle Maldive.

La presenza delle Maldive è prevista all’interno del Cluster dedicato a Isole, Mare e Cibo, dove saranno raggruppati i Paesi interessati a sviluppare le tematiche dell’Esposizione Universale puntando l’attenzione sulle risorse offerte da mari e oceani.

Ancora una volta il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e i Cluster rappresentano per i Paesi Partecipanti un’importante occasione di confronto e sviluppo, che fa di Expo Milano 2015 un imperdibile palcoscenico internazionale.

Fino ad oggi hanno aderito: Svizzera, Montenegro, Azerbaijan, Turchia, Romania, San Marino, Egitto, Perù, Russia, Uruguay, Togo, Germania, Guatemala, Cambogia, Honduras, Mauritania, Slovenia, Principato di Monaco, Uzbekistan, Spagna, Albania, Israele, Kuwait, Colombia, Armenia, ONU, Siria, Iran, Gabon, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Mongolia, India, Georgia, Bolivia, Santa Lucia, Lettonia, Tunisia, Argentina, Lituania, Congo Brazzaville, Ucraina, Bielorussia, Kazakhstan, Sri Lanka, Mali, Algeria, Dominica, Belgio, Repubblica di Palau, Micronesia, Ecuador, Cina, Cile, Emirati Arabi Uniti, Mozambico, Bangladesh, Repubblica Dominicana, Moldova, Nepal, Qatar, Thailandia, Libano, Slovacchia, Tagikistan, Francia, Guinea Bissau, Oman, Corea del Sud, Kirghizistan, Pakistan, Italia, Vietnam, Saint Vincent e Grenadine, Haiti, Uganda, Giappone, Palestina, Austria, Arabia Saudita, Eritrea, Costa Rica, Guinea Conakry, Kenya, Camerun, Brunei, Repubblica di Panama, Zambia,Benin, Yemen, CERN, Congo Kinshasa, Ungheria, Ghana, Gambia, Tanzania, Etiopia, Bulgaria, Indonesia, Vanuatu, Costa d’Avorio, Angola, Iraq, Malesia, Città del Vaticano, Afghanistan, Estonia, Myanmar, Cuba, El Salvador, Paraguay, Nigeria, Zimbabwe, Sovrano Ordine di Malta, Laos, Niger, Croazia, Giordania, Serbia, Commissione Europea, Bahrain, Repubblica Ceca, Brasile, Repubblica Centrafricana, Messico, Guinea Equatoriale, São Tomé ePrincipe, Unione delle Comore, Grecia, Burundi e Maldive.

Settembre22013