Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Weekend dei Partecipanti in Expo Gate. L’Ungheria presenta il Padiglione e le sue tradizioni

14 mar
15 mar

Milano - Via Beltrami Expo Gate / 14 marzo 10:00 - 15 marzo 20:00

Ungheria
Sabato 14 e domenica 15 marzo 2015 Expo Gate ospita nei suoi spazi l’Ungheria. L’incontro ha l’obiettivo di presentare ufficialmente il Padiglione ungherese all’Esposizione Universale ma è anche l'occasione per celebrare la Festa Nazionale del Paese magiaro che ricorre ogni 15 marzo dal 1848. Partecipano all’evento il Commissario Generale per Expo Milano 2015 per il Governo Ungherese Géza Szőcs, l’Ambasciatore UNESCO della cultura ungherese Márta Sebestyén, la Direttrice del programma ungherese per Expo 2015 e rappresentante del Ministero delle Risorse Umane ungherese Edit Szekely oltre a Stefano Acbano, Participants Program Manager di Expo 2015 S.p.A. La moderatrice dell’evento sarà Andrea Osvárt, attrice e testimonial dell’Expo Milano 2015 per l’Ungheria.
 
foto: Expo 2015 / Daniele Mascolo
 
Giornate di corsi e assaggi culinari
 
Il programma comprende incontri e celebrazioni e inizia il sabato mattina con un incontro musicale che spazia dalla tradizione ungherese a quella italiana, grazie all’intervento di Márta Sebestyén. Segue un concerto di musica folk e un’esibizione di una compagnia di ballo. La mattinata continua con la proiezione di un film sugli avvenimenti del 1848 e la conferenza stampa ufficiale della presentazione del Padiglione Ungheria con Géza Szöcs. Il pomeriggio sono programmati diversi eventi e attività, che comprendono la scuola di cioccolato e di creazione di prodotti riciclati, la presentazione di una foto-gallery virtuale del Paese e un teatro fotografico. La giornata si concluderà con un concerto jazz di Tamara Mózes, preceduto da un aperitivo a base di prodotti tipici ungheresi. Domenica verrà offerta ai visitatori la possibilità di assistere alla proiezione di un video introduttivo del Padiglione, seguito da un racconto sulla storia dei precedenti padiglioni ungheresi nelle Esposizioni Universali. Inoltre si sensibilizzerà il pubblico su una campagna sull’acqua potabile per far conoscere la ricchezza idrica del Paese e verranno presentati corsi e assaggi culinari.
 
Il Padiglione Ungheria
 
La declinazione del tema scelto dall’Ungheria per Expo Milano 2015 “Dalla fonte più pura” focalizza l’importanza di uno stile di vita sano per raggiugere la sicurezza alimentare e il rispetto per la biodiversità. Il Padiglione, ideato dal direttore artistico Sándor Sárkány unisce la tradizione ed elementi naturali, sviluppandosi su tre piani per un totale di 1.910 metri quadri. La struttura è composta da materiali rinnovabili, come legno e cellulosa, che permettono di salvaguardare l’ambiente e garantire un edificio smontabile e ricostruibile alla fine dell’evento. Anche l’acqua rappresenta un elemento chiave all’interno del Padiglione, con fonti termali e giochi d’acqua.
 
weekend partecipanti Austria 21 feb 22 feb

Expo Gate accoglie l’Austria nel prossimo Weekend dei Partecipanti: food tasting… senza strudel

La protagonista è l’Austria. Degustazioni, spettacoli, musica dal vivo, attività per i bambini, tutto all’insegna del tema della partecipazione del Paese all’Esposizione Universale: breathe.austria.

weekend partecipanti cluster bio mediterraneo 500 320 7 mar 8 mar

Il Weekend dei Partecipanti è dedicato al Cluster Bio-Mediterraneo: “Salute, Bellezza e Armonia in Expo Gate”

Expo Gate ospita un fine settimana speciale dedicato al Cluster Bio-Mediterraneo: la Regione Siciliana, i Paesi, i sapori e i prodotti del Mediterraneo sono l’anima di eventi, incontri, degustazioni per grandi e piccini.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015