Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Suggestioni d’Oriente e d’Occidente, Guy Manoukian in concerto al Cluster Bio Mediterraneo, mercoledì 17 giugno alle 21.00

17 giu

17 giugno 21:00

concerto Guy Manoukian DETTAGLIO
Guy Manoukian è un musicista, compositore e pianista libanese, famoso in tutto il mondo per comporre e interpretare una musica in cui si fondono tradizioni musicali d’Oriente e d’Occidente. Mercoledì 17 giugno alle 21.00 si esibirà al Cluster Bio-Mediterraneo, in un concerto speciale per Expo Milano 2015. Un’occasione imperdibile per assistere al concerto di una star internazionale. Cresciuto immerso nella cultura del Mediterraneo e del Medio Oriente, Guy Manoukian è un interprete acclamato sui palchi di tutto il mondo, con concerti negli Stati Uniti, Singapore, Cairo, Dubai, Kuwait, Abu Dhabi, Los Angeles, Yerevan e alla Sydney Opera House.

Tra Oriente e Occidente

Il multiculturalismo è una componente essenziale della musica di Guy Manoukian così come della sua stessa storia personale. Cresciuto in quell’incrocio di identità che è il Libano, Manoukian è figlio della comunità armena, una cultura in se stessa fortemente cosmopolita. Il suo talento si manifesta fin dall’infanzia ed esplode nell’adolescenza. Allievo di grandi maestri sia classici che tradizionali, coi primi successi, Guy capisce che la sua strada è la musica e a poco più di vent’anni è già un artista affermato. L’ispirazione decisiva gli viene quando decide di fondere le suggestive melodie orientali con i moderni arrangiamenti occidentali. Da qui in poi è un susseguirsi di collaborazioni coi grandi interpreti internazionali, comprese famose pop star.

Un assaggio di Libano

Il Padiglione del Libano ad Expo Milano 2015 si trova nel Cluster Bio Mediterraneo, collocato nella parte Nord – Est del Sito Espositivo e gestito dalla Regione Sicilia. Lo spazio dedicato al Libano ospita un ottimo ristorante in cui vengono servite le specialità della raffinata cucina del Paese, fatta di tanti assaggi di un’infinità di antipasti. Un modo di concepire il cibo che esprime la complessità e il fascino della cultura libanese. Gli altri partecipanti al Cluster Bio – Mediterraneo sono Albania, Algeria, Egitto, Grecia, Libano, Malta, Montenegro, San Marino, Serbia e Tunisia. Paesi diversi eppure profondamente simili, che riuniti insieme costituiscono il colorato mosaico dell’identità mediterranea. Al centro del Cluster vi è il palco, su cui mercoledì 17 giugno si esibirà Guy Manoukian. Tutt’attorno sono esposte le opere di Ferdinando Scianna, maestro della fotografia che col suo obiettivo ha saputo ritrarre il senso del sacro che si respira sulle rive del Mare Nostrum.
 
National Day Uk evento immagine sommario 17 giu

Mercoledì 17 giugno si celebra il National Day del Regno Unito. Casa delle api, Emma Morton e The Rifles per vivere One GREAT Day

Mercoledì 17 giugno, Expo Milano 2015 ospiterà il National Day del Regno Unito. Performance musicali dal vivo, momenti per bambini, tanta musica da XFactor Italia e cibo, mentre l’alveare assumerà i colori della Union Flag.

Programma 2 maggio sommario 31 ott

Il programma degli appuntamenti. Ti aspettiamo a Expo Milano 2015!

Ecco cosa accade sabato 31 ottobre ad Expo Milano 2015.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015