Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Si terrà giovedì 21 maggio l’incontro “Il cibo dello spirito nella Carta di Milano” all’interno del Parco della Biodiversità di Expo Milano 2015

21 mag

Milano - Biodiversity Park, Expo Milano 2015 Teatro della Terra / 21 maggio 11:00

immagine evento 21 maggio
Si festeggia in tutto il mondo, domani 21 maggio, il 13° anniversario del World Day For Cultural Diversity, Dialogue and Development, la Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002. Expo Milano 2015 la celebra invitando le religioni a un dibattito sul tema dell’alimentazione. Ogni relatore illustrerà, in un incontro organizzato all’interno del Teatro della Terra del Biodiversity Park, il proprio pensiero sul tema della produzione, del consumo di cibo e della tutela del Pianeta.

All’evento partecipano 7 autorevoli rappresentanti della maggiori tradizioni religiose

All’incontro, aperto al pubblico e moderato da Simone Molteni (Condirettore di ExpoNet, il Magazine di approfondimento culturale delle tematiche di Expo Milano 2015), parteciperanno Mons. Luca Bressan (Vicario Episcopale della Chiesa Cattolica Ambrosiana), Hamid Abd al-Qadir Distefano (Imam di COREIS Comunità Religiosa Islamica Italiana), Giuseppe Platone (Pastore Chiesa Evangelica Valdese), Rav Elia Richetti (Rabbino di Milano) Revd. Vickie Sims (Cappellana della Chiesa Anglicana), Svamini Hamsananda Ghiri (Vice Presidente dell'Unione Induista) e Tenzin Khenze (Monaco Buddhismo tibetano). All’incontro parteciperanno il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina, il Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala e il Presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli.

Cibo benedetto per sottolineare il valore degli alimenti e l’importanza di tutelare il Pianeta

Per rendere ancora più autentica la testimonianza dei relatori, i religiosi saranno invitati a benedire il cibo offerto all’ora di pranzo con una preghiera che, promuovendo la consapevolezza sul valore del cibo quale fonte primaria di nutrimento, farà riflettere sul grave problema degli sprechi alimentari nel mondo. Questo incontro si inquadra nel percorso della Carta di Milano, il manifesto stilato nell’ambito di Expo Milano 2015 per combattere la denutrizione, la malnutrizione e lo spreco, per promuovere un equo accesso alle risorse naturali e garantire una gestione sostenibile dei processi produttivi. Expo Milano 2015, in linea con il World Day For Cultural Diversity, Dialogue and Development, si dimostra così consapevole anche dell’immensa importanza che hanno il dialogo e il confronto tra le diverse tradizioni culturali del Pianeta. Attestano questo impegno la partecipazione delle Nazioni Unite, dell’Unione Europea e dalle Organizzazioni della Società Civile all’evento internazionale, ma anche la realizzazione di numerosi progetti volti a integrare la diversità con azioni quotidiane e reali, come il tentativo di superare gli stereotipi di genere (WE Women for Expo) o la condivisione delle conoscenze sul fronte della sicurezza alimentare nei Paesi dell’area del Mediterraneo (Feeding Knowledge).
 
 
National day Svizzera sommario 17 mag

Lunedì 18 maggio si celebra il National Day della Svizzera

Lunedì 18 maggio, Expo Milano 2015 ospiterà il National Day della Svizzera. La Confederazione Elvetica celebrarerà la propria presenza all'Esposizione Universale con una grande parata.

Cascina Triulza grande somm 18 mag 24 mag

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 18 a domenica 24 maggio

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 18 a domenica 24 maggio.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015