Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Sapori e tradizioni che guardano al futuro, il Programma del Padiglione Slow Food a Expo Milano 2015 da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre

31 ago
6 set

31 agosto - 6 settembre 20:00

programma settimanale slow food dettaglio
Anche questa settimana, da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre, il Padiglione Slow Food a Expo Milano 2015 offre un ricchissimo palinsesto culturale. Oltre ai consueti appuntamenti, come le degustazioni di Slow Cheese e Slow Wine, i laboratori per bambini Slow Food for Kids, gli Aperitivi e i momenti musicali di Suoni di Terra Madre, ogni giorno il visitatore può partecipare a eventi speciali dedicati alle tante interpretazioni culturali della biodiversità.
 
I vini del sole e gli orti sociali

Si parte lunedì 31 alle 16.30 con Il Porto e i vini speciali, un incontro dedicato a vini come il Porto, lo Sherry e il Marsala. A seguire, alle 18.00, verrà presentata l’esperienza degli Orti sociali di Voghera, spazi di aggregazione e luoghi d’incontro per fasce sociali e generazionali differenti e strumento per rivivere il contatto con la terra.
 
Futuro radicato nelle tradizioni

Mercoledì 2 settembre alle 16.30 è invece previsto l’incontro We feed the Planet. I giovani e l’agricoltura, in cui due ex Studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche racconteranno come hanno avviato due imprese di successo. Giovedì 3 settembre alle 16.30 sarà invece il turno di Storie di birra, viaggio alla scoperta delle tradizioni birraie tedesche.
 
Pesca artigianale e storia del caffè espresso

Venerdì 4 settembre alle 15.00 si terrà l’incontro La pesca slow di Lampedusa, praticata ancora in maniera tradizionale e nel completo rispetto dell’ecosistema. A seguire, alle 16.30, La grande collezione di macchine da caffè, in cui verrà presentata la collezione di macchine da caffè espresso di Enrico Maltoni, la più grande al mondo.
 
Cibo e comunità nell’Italia delle alluvioni

Sabato 5 settembre alle 18.00 verrà infine proiettato “Se io fossi acqua”, un documentario che racconta l’impatto delle alluvioni sui territori italiani. Saranno presenti gli autori e al termine della proiezione verrà servito un aperi-orto, un delizioso aperitivo con i prodotti delle comunità agricole di Pignone.
 
Il Padiglione Slow Food

Realizzato interamente in legno e con la nota chiocciolina rossa riconoscibile dall’esterno, il Padiglione Slow Food accoglie i visitatori dell’Esposizione Universale in prossimità dell’ingresso Est - Roserio, all’altra estremità del Decumano rispetto alla stazione ferroviaria e della metropolitana di Rho Fiera Milano Expo. Lo spazio è costituito da tre accoglienti tettoie, sotto le quali trovano posto un teatro per incontri ed eventi culturali, un’area espositiva tutta incentrata sulla Biodiversità e una zona dedicata alle degustazioni, in particolare dei prodotti agricoli e dei piatti tutelati dalla rete dei Presidi Slow Food. Al centro del Padiglione si apre la Piazza della Biodiversità, un’oasi di pace in cui riposarsi avvolti dal profumo di varietà rare di ortaggi.
 
Programma settimanale del Padiglione Slow Food ad Expo Milano 2015 da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre.
 
Lunedì 31 agosto
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00-11.45
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi… giocando!
 
Ore 13.00-13.45
Presentazione dei formaggi della settimana
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester. Francesco Nota presenta i quattro protagonisti dell’area Slow Cheese.
 
Ore 14.00-14.45
Verde su bianco
Storia e letteratura di un formaggio fuori dal comune, nato a pochi passi da Milano. A raccontarcene le origini e la diffusione, l’associazione culturale Corcondiola.
 
Ore 15.00-15.45
Dal grano alla “michetta” il racconto di una filiera
Come si fa il pane? Quali sono gli ingredienti che compongono questo prodotto dalla forte identità territoriale? A raccontarci la produzione e gli step che compongono la filiera Paolo Testa e Massimo Grazioli di Slow Food Lombardia. Il progetto fa parte di “Nutrire Milano, energie per il cambiamento”, un programma di ricerca promosso da Slow Food Italia e dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare “Dulcinea”, la rassegna di dolci tradizionali italiani che si terrà nel Castello di Legnano il 12 e il 13 settembre.
 
Ore 16.30-17.15
Il Porto e i vini speciali
Un viaggio attraverso i principali vini speciali, dal Porto allo Sherry fino al Marsala, esplorando quei territori che regalano perle enologiche di assoluta unicità e qualità.
Evento a cura della Fisar
 
Ore 18.00-18.45
Gli orti sociali di Voghera
Gli orti sociali possono divenire veri e propri spazi di aggregazione per persone che necessitano di un reinserimento nella società e luoghi d’incontro per fasce sociali e generazionali differenti, oltre che uno strumento per condurre il cittadino al ritorno alla terra, trasformandolo in un cittadino attivo. Lavorando concretamente su uno spazio, con tecniche sostenibili, si impara a percepire il terreno come bene comune che va salvaguardato e tutelato e, grazie al contatto con la terra, si crea quel legame col territorio in grado di sprigionare nuove idee per pensare alla città e viverla.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Martedì 1 settembre
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00-11.45
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi… giocando!
 
Ore 15.00
Alla scoperta dei profumi e sapori dell’Asiago DOP: impariamo a riconoscere le sue stagionature e gli impieghi nell’alimentazione
Un incontro per approfondire l’inimitabile combinazione di fattori che fanno dell’Asiago Dop un prototipo virtuoso del rispetto dell’ecosistema e della salvaguardia dell’ambiente. Dalle caratteristiche organolettiche uniche, nato in un territorio, l’altopiano di Asiago, che è il più importante sistema di malghe dell'intero arco alpino d’Europa, oggi viene ancora prodotto con tecniche di trasformazione tramandate secondo metodi naturali. Ma quanti litri di latte servono per fare una forma di Asiago Dop? È vero che l’Asiago Dop fresco e l’Asiago Dop stagionato non nascono allo stesso modo? E come riconoscerli?
A queste e altre curiosità risponderanno Fiorenzo Rigoni, Presidente del Consorzio Tutela Formaggio Asiago e Alberto Marangon, responsabile laboratorio di analisi sensoriale di Veneto Agricoltura.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Mercoledì 2 settembre
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00-11.45
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi..giocando!
 
Ore 15.00-15.45
Il pomodoro nero di Seborga
A Seborga esiste un pomodoro unico, di colore rosso alla nascita, ma che durante la fase di maturazione assume una tonalità intermedia tra il marrone e il verde scuro tanto da essersi guadagnato il nome di pomodoro nero. Un varietà poco conosciuta che ha messo le radici in terra ligure sin dall’antichità, dove era utilizzato perlopiù come pianta ornamentale. Molto apprezzato nelle insalate, oggi questo pomodoro rischia di scomparire. È possibile trovarlo in vendita da alcuni produttori locali nei mercati di Seborga e dei paesi limitrofi durante il mese di agosto.
 
Ore 16.30-17.15
We feed the Planet. I giovani e l’agricoltura
Cosa vuol dire essere giovani e imprenditori agricoli? Una domanda a cui risponderanno Luca Grasselli e Carlo Fiorani, due ex Studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche che hanno avviato due imprese di successo.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Giovedì 3 settembre
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00-11.45
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi… giocando!
 
Ore 16.30
Storie di birra
Alla scoperta delle tradizioni birrarie tedesche. Un viaggio fra gli ingredienti e i processi che le rendono prodotti unici.
A parlarne sarà Roberto Parodi di Radeberger.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Venerdì 4 settembre
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00-11.45
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi… giocando!
 
Ore 15.00-15.45
La pesca slow di Lampedusa
Di Lampedusa le cronache si occupano prevalentemente per i frequenti sbarchi di migranti. Ma l’isola ha tanto altro da raccontare, in particolare per quel che riguarda la pesca, praticata ancora in maniera tradizionale e nel completo rispetto dell’ecosistema.
 
Ore 16.30-16.45
La grande collezione di macchine da caffè
Era il suo sogno fin da ragazzino e ora è diventato realtà. Enrico Maltoni possiede la più grande collezione di macchine da caffè espresso al mondo e ci condurrà nell’universo storico e bellissimo di questi oggetti, che indelebilmente sono diventate icone e pietre miliari per la ricerca tecnologica.
Ne parliamo con Roberto Messineo, Enrico Maltoni, Renato e Giovanni Battista Rolle, dell’azienda Tre spade.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Sabato 5 settembre
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi..giocando!
 
Ore 15.00
La pesca Slow di Lampedusa
Di Lampedusa le cronache si occupano prevalentemente per i frequenti sbarchi di migranti. Ma l’isola ha tanto altro da raccontare, in particolare per quel che riguarda la pesca, praticata ancora in maniera tradizionale e nel completo rispetto dell’ecosistema.
 
Ore 18.00
Proiezione del documentario “Se io fossi acqua”
Una storia di cibo e comunità nell’Italia delle alluvioni. L’incontro, a cui parteciperanno gli autori, sarà animato da un aperi-orto, un delizioso aperitivo con i prodotti delle comunità agricole di Pignone.
 
Ore 18.00-21.00
Aperitivo slow
Tutte le sere, dalle 18 alle 21, è possibile fruire di un prezzo speciale per la degustazione della chiocciola. Ti proponiamo 4 formaggi a latte crudo e 2 calici di vini italiani a 10 euro.
Vieni a trovarci al padiglione Slow Food, all'estremità est del Decumano. Rilassati a bordo del nostro orto rigoglioso, ascolta i Suoni di Terra Madre, preparati a una degustazione di qualità… Ti aspettiamo!
 
Ore 19.00-20.00
Suoni di Terra Madre
Il palinsesto musicale dello Slow Food Theater avrà come obiettivo quello di evidenziare la biodiversità della musica.
 
Ore 20.00
Il Pianeta che ci ospita di Ermanno Olmi
«Il Pianeta che ci ospita è il titolo del film cortometraggio – Expo 2015 Nutrire il Pianeta.
Lo scopo di questo evento universale è innanzitutto l’impegno dei popoli ricchi nel garantire cibo, acqua e dignità a ogni essere umano, secondo un principio di giustizia che regola la convivenza fra le genti della Terra.
Allo stesso modo, e al pari del cibo, i popoli che hanno conquistato attraverso il sacrificio dei loro martiri il privilegio della libertà siano esempio di democrazia e convivenza civile». 
Ermanno Olmi
 
Domenica 6 settembre
 
Ore 11.00-21.00
Slow Cheese
Asiago pressato, Parmigiano reggiano di vacca bianca modenese, Piacentinu ennese, Sparkenhoe red leicester: in degustazione.
 
Ore 11.00
Slow Food for Kids: imparare giocando!
Acqua, spreco, api, biodiversità e tanto altro saranno i temi su cui ogni mattina grandi e piccini potranno confrontarsi..giocando!
 
Ore 15.00
La biodiversità dei mieli
Conapi ci guida in un viaggio alla scoperta della pluralità di profumi, colori e sapori dei mieli e dell’importanza delle api per la salvaguardia della biodiversità.
 
 
 
 
cascina triulza evento dall 11 al 17 maggio somm 31 ago 6 set

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre.

MUBA sommario 1 set 30 set

Settembre al MUBA. Scopri lo straordinario programma di Childrenshare ricco di appuntamenti imperdibili

Childrenshare è arrivato al quarto mese di programmazione e anche durante le settimane di agosto ha proposto ai suoi visitatori italiani e stranieri coinvolgenti workshop, installazioni e divertenti percorsi di gioco negli spazi di Muba.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015