Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Santa Sede

Santa Sede
Santa Sede

Tema della partecipazione "Non solo Pane. Alla tavola di Dio con gli uomini"
 
 
Il concept
“Non di solo pane vive l’uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio”, è da questa frase del Vangelo che si sviluppa il messaggio che la Santa Sede vuole trasmettere attraverso la sua partecipazione a Expo Milano 2015.
Il cibo come valore primario nella vita degli uomini, da sempre oggetto di riti, simboli, racconti, calendari e regole ma anche strumento per conoscere la propria identità e costruire relazioni con il mondo, il creato, il tempo e la storia. La Santa Sede vuole concentrare l’attenzione dei visitatori sulla forte rilevanza simbolica dell’operazione del nutrire e sulle potenzialità di sviluppo antropologico che essa racchiude. Potenzialità che sono profondamente sociali e collettive e di cui spesso purtroppo dobbiamo prendere atto per via negativa, come denuncia di inadempienze e di ingiustizie.
 
Il cibo si raffigura quindi non solo come nutrimento per il corpo, ma come gesto del nutrire che diventa pasto e convivium, momento di incontro e di comunione, di educazione e di crescita. Tutto ciò in netta contrapposizione con quella “cultura dello scarto”, che sempre di più oggi influenza la nostra società generando iniquità e situazioni di povertà che rappresentano delle vere e proprie piaghe. Attraverso il suo Padiglione, che si sviluppa su un’area complessiva di 747 metri quadrati, la Santa Sede vuole offrire ai visitatori uno spazio di riflessione attorno alle problematiche che ancora oggi sono connesse all’alimentazione e all’accesso al cibo, mettendo in luce come l’operazione antropologica del nutrire sia al cuore dell’esperienza cristiana e della riflessione culturale e spirituale che ha generato dentro la storia.
 
Da non perdere: le attrazioni del Padiglione
Fin dalle pareti esterne, il Padiglione propone due spunti di riflessione: “Non di solo pane vive l’uomo” e “Dacci oggi il nostro pane”. La visita inizia prima dell’ingresso, perché i visitatori sono accolti personalmente dai volontari. Il percorso espositivo procede illustrando in cinque scene le dimensioni ecologica, economico/solidale, educativa e religioso-teologica del tema. Nella quarta scena (“Educarsi all’umanità”), è proposta una tavola in legno sulla quale sono proiettati tutti gli ambiti della vita quotidiana in cui si può agire responsabilmente per cambiare il mondo. Anche il congedo è a cura dei volontari.
 
Nel Padiglione esposte grandi opere d'arte: dal Tintoretto a Rubens
Sulla parete opposta all’ingresso è stata esposta la tela originale dell’Ultima Cena del Tintoretto, portata al Padiglione per Expo Milano 2015 dalla Chiesa di San Trovaso a Venezia. Dal 29 luglio al 31 ottobre è programmata l'esposizione di un arazzo di Pieter Paul Rubens, raffigurante l’istituzione dell’Eucarestia, proveniente dal Museo Diocesano di Ancona.
 

Non solo Pane. Alla tavola di Dio con gli uomini

 
 
TINTORETTO
Jacopo Robusti, detto Tintoretto
Ultima cena
olio su tela, 221 x 413 cm.
Venezia, chiesa di San Trovaso

RUBENS
Manifattura Fiamminga - Jan Raes
Da Pieter Paul Rubens
Istituzione dell'Eucarestia, 1632-1650 ca.
Arazzo, 500 x 350 cm
Ancona, Museo Diocesano
 
 
01 maggio 2015 – Inaugurazione ufficiale di Expo e del Padiglione della Santa Sede
 
18 maggio 2015 – “Tutti siete invitati”
Serata di avvio della partecipazione della Chiesa a Expo 2015.
Organizzatore: Caritas Internationalis e Diocesi di Milano.
Luogo: Milano, Piazza Duomo ore 21.00.
 
19 maggio 2015 – Expo Day Caritas Internationalis: “Una sola famiglia umana. Cibo per tutti”.
Tavola rotonda con la presentazione dei risultati della campagna mondiale.
Argomento: La fame nel mondo e i progetti efficaci per affrontarla. In particolare il riconoscimento del diritto al cibo come condizione di cittadinanza e dovere dei governi dei paesi.
Organizzatore: Caritas Internationalis.
Luogo: Auditorium Expo.
 
31 maggio 2015 – Convegno “AllergEat: feeding the planet for preventing allergies”
Argomento: Presentazione delle linee guida della World Allergy Organisation.
Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Luogo: Expo.
 
11 giugno 2015 – National Day Santa Sede
Cerimonia ufficiale.
Argomento: Riflessioni sul tema del Padiglione.
Organizzatore: Pontificio Consiglio della Cultura.
Luogo: Expo.
A seguire: Cortile dei gentili
Conferenza introdotta dalla proiezione del film diretto da Nicolas Hulot.
Dialogo tra: Card. Gianfranco Ravasi, Nicolas Hulot, prof. Giuliano Amato. Modera Monica Maggioni.
Organizzatore: Pontificio Consiglio della Cultura.
Luogo: Expo.

5 settembre 2015 – Convegno: “Giornata nazionale del Creato”
Argomento: Cibo sostenibile e ambiente.
Organizzatore e relatori: Conferenza Episcopale Italiana.
Luogo: Expo.
 
6 settembre 2015 – Santa Messa celebrata dal Cardinal Scola
Luogo: Milano, Duomo.
Diretta su Raiuno alle 11.00

18 settembre 2015 – Convegno: “MicrobiotEat. Interazione Cibo Ospite Microbiota e crescita infantile”
Argomento: Si indaga la correlazione tra “dieta” e microbiota intestinale umano e il ruolo e l’impiego dell’alimentazione mediterranea nella salute del bambino e dell’adulto, alla luce delle ultime ricerche scientifiche.
Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Luogo: Roma - Auditorium S. Paolo - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

19 settembre 2015 – Convegno: “Right to food, Peace and democracy. Reasearch Education in an ethical perspective”
Argomento: diritto al cibo, Food safety and security, agricoltura sostenibile.
Organizzatore e relatori: Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano.
Luogo: Expo.
 
22 settembre 2015 – Convegno: “TreatEat. Cibo e malattie metaboliche”
Argomento: riflessione antropologica sull’alimentazione: bulimia, anoressia, allattamento.
Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Luogo: Expo.
 
6 ottobre 2015 – Seminario: “Mind-eat. Alimentazione e salute mentale tra miti e pregiudizi”
Argomento: riflessione su alimentazione e salute mentale.
Organizzatore e relatori: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Luogo: Expo.
 
7 ottobre 2015 – Convegno: “A tavola con Dio e con gli uomini: il cibo tra antropologia e religione”. Inaugurazione con Sua Eminenza Card. Jean-Louis Pierre Tauran.
Argomento: riflessione filosofico-teologica su rapporto dialettico uomo-cibo.
Organizzatore e relatori: Università Cattolica del Sacro Cuore.
Luogo: Expo.

27 ottobre 2015 – Incontro interreligioso
Argomento: Cibo e religioni.
Organizzatore e relatori: Arcidiocesi di Milano.
Luogo: Expo.

 
 
Visita il sito
 
 
Twitter
@expoholysee
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015