Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Visita della delegazione cinese della regione di Shanxi a Expo Milano 2015. Un confronto sugli stili di vita orientali e occidentali

4 ago

delegazione cinese cluster biomed news

Lunedì 3 agosto presso il Cluster Bio-Mediterraneo a Expo Milano 2015 si è svolto un incontro con una delegazione della Repubblica Popolare Cinese. Docenti e alcuni dei migliori studenti di più scuole provenienti dalla regione dello Shanxi si sono confrontati sulle tradizioni culinarie e gli stili di vita tra Oriente e Occidente. Durante l'incontro, Mauro Ferraresi, docente di sociologia dei consumi Università IULM di Milano, e Leonardo Catagnano, dirigente regione Sicilia, hanno raccontato le caratteristiche dello stile di vita, la cultura e le tradizioni del Mediterraneo, soffermandosi su alcune delle principali caratteristiche della dieta mediterranea, patrimonio mondiale dell'UNESCO. All'incontro hanno preso parte anche gli studenti dell’Università IULM di Milano in stage presso il Cluster Bio-Mediterraneo. L’evento è stato ripreso da una TV di Stato cinese, e la visita farà parte di un documentario che verrà trasmesso in Cina.
 
Ambasciatori della dieta mediterranea in Cina
 
La regione dello Shanxi è popolata da 45 milioni di abitanti e la visita di studenti e professori, dei veri e propri ambasciatori della dieta mediterranea in Cina, si è svolto in clima di collaborazione e volontà di esplorare culture differenti. L’incontro si è incentrato sulla condivisione e il confronto delle abitudini alimentari, con particolare attenzione al tema della dieta mediterranea. Ferraresi ha spiegato come la dieta mediterranea coinvolga tutti i cinque i sensi e sia composta da cibi semplici, gustosi e piacevoli al palato, caratteristiche che la rendono solida al punto da poter essere esportata senza subire alcun cambiamento. I ragazzi hanno visitato il Padiglione della regione Sicilia, che ha promosso l’evento. L'incontro si è concluso con la consegna di un attestato di partecipazione rilasciato da Catagnano. Inoltre è stato offerto agli ospiti un pranzo buffet di prodotti tipici della dieta mediterranea mentre gli studenti hanno ringraziato per l’ospitalità omaggiando gli organizzatori dell’evento con dei doni tipici della loro regione.

La Cina in Expo Milano 2015
 
La Cina è presente a Expo Milano 2015 con un proprio Padiglione, che affronta il tema “Terra di speranza, cibo per la vita”. Il progetto è stato elaborato da un consorzio formato dalla Tsinghua University e dal Beijing Qingshang Environmental & Architectural Design Institute. Con la forma di un paesaggio naturale, il Padiglione unisce diverse area espositive chiamate “Cielo”, “Terra”, “Uomo” e “Armonia”. Inoltre, la Cina ha all’interno del Sito Espositivo anche due Padiglioni gestiti da sponsor provati cinesi, come quello Vanke e il China Corporate United Pavilion.
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015