Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Il Myanmar celebra con danze e balli il National Day a Expo Milano 2015. Il Ministro Win Myint firma la Carta di Milano

31 lug

national day myanmar news

Venerdì 31 luglio si è celebrato il National Day del Myanmar a Expo Milano 2015. La cerimonia ufficiale dell'alzabandiera ha visto la partecipazione di Win Myint, Ministro del commercio della Repubblica del Myanmar, Myint Naung, Ambasciatore della Repubblica del Myanmar, e Bruno Antonio Pasquino, Commissario Generale di Expo Milano 2015. Dopo i discorsi ufficiali, le delegazioni hanno potuto assistere alla parata lungo il Decumano con artisti vestiti in abiti tradizionali.
 
La straordinaria storia del riso in Myanmar
 
Pasquino ha accolto la delegazione del Myanmar ricordando come “l’adesione del Paese a Expo Milano 2015 sia pervenuta tra le prime nel novembre 2012. Siamo orgogliosi che abbiate scelto questa edizione per essere presenti per la prima volta in un’Esposizione Universale al di fuori dell’Asia. Il vostro Padiglione mostra la varietà di riso coltivato sin dall’antichità, e come questo rappresenti una risorsa importante per la popolazione rurale”. Win Myint si è complimentato per il grande successo di Expo Milano 2015. “Questa partecipazione cerca di porre l’attenzione sull’ambiente, e all’interno del Padiglione presentiamo il nostro sistema di sostentamento, la base della economia del Paese: la coltivazione di riso. È un’occasione per noi per promuovere il nostro riso in tutto il mondo, come maggiore produttore in Asia”.
 
Degustazioni e balli nel Cluster del Riso
 
La giornata è proseguita con un’esibizione organizzata dal Ministero della cultura del Myanmar all’interno del Conference Centre, con performance di balli e musiche tradizionali. Al termine, la delegazione è stata accolta da Diana Bracco a Palazzo Italia per la visita ufficiale, durante la quale Win Myint ha firmato la Carta di Milano. I festeggiamenti sono continuati nel pomeriggio nel Cluster del Riso con la possibilità per i visitatori di degustare di prodotti tipici presso il Padiglione del Myanmar.
 

 
 
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015