Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Elena Arzak, migliore chef donna del mondo 2012. Foglie, produttori locali e creatività gli ingredienti della cucina del futuro

22 ago

Arzak dettaglio

Elena Arzak, del ristorante Arzak di San Sebastian nei Paesi Baschi (il primo ristorante basco ad aggiudicarsi tre stelle Michelin) è stata proclamata nel 2012 Miglior Chef Donna del mondo. Dopo avere completato gli studi alberghieri a Lucerna in Svizzera e avere lavorato in prestigiosi ristoranti in Italia, Francia e Inghilterra con chef del calibro di Alain Ducasse, Albert e Michel Roux, Pierre Gagnaire e Ferran Adrià, rappresenta ora la quarta generazione di Arzak al timone del ristorante di famiglia, fondato nel 1897 dai bisnonni come una semplice taverna e oggi tra i più importanti ristoranti al mondo. È stata protagonista al Padiglione della Spagna di un incontro sul tema “La trascendenza  della gastronomia”, in cui ha parlato della cucina del futuro. “Sarà un ritorno alle origini, una cucina semplice ma elegante - ha detto -. Un esempio è il nostro Kokoyxas de merluzas, filetto con brodo di foglie. Foglie, produttori locali e creatività: ecco gli ingredienti della cucina del futuro”.
 


 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015