Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Società Civile. Intervista al Presidente del Cesvi Giangi Milesi. "Expo Milano 2015 promuove una visione del Pianeta come casa comune per tutti i suoi abitanti"

23 mar

societa civile cesvi alliance intervista milesi

Gli strumenti utilizzati surante il semestre espositivo, l'impegno ribadito nella lotta alla fame e alla malnutrizione, la rilevanza dell'Indice Globale della Fame e i motivi per cui quest'anno la sede di lancio sarà proprio Expo Milano 2015. Questi alcuni dei temi affrontati dal Presidente del Cesvi Giangi Milesi nell'intervista che racconta la partecipazione di Alliance 2015/Cesvi all'Esposizione Universale nell'ambito della Società Civile.
 
Giangi Milesi
 

Giangi Milesi, Presidente del Cesvi

Apri e scopri di più Chiudi
Giangi Milesi è Presidente del Cesvi dal 2005, dopo aver ricoperto dal 2000 il ruolo di Direttore dell’Unità raccolta fondi, comunicazione, educazione. Già consulente aziendale di marketing communication, negli anni Novanta ha lavorato come volontario Cesvi ideando e dirigendo iniziative di relazioni pubbliche e campagne di “pubblicità positiva”. Dal 2009 vicepresidente di Agire-Agenzia Italiana di Risposta alle Emergenze; dal 1989 socio professionista della Ferpi-Federazione Relazioni Pubbliche; dal 2002 socio senior di Assif-Associazione Italiana Fundraiser; pubblicista, dal 1992 iscritto all’Ordine dei Giornalisti.
 
Perché partecipate a Expo Milano 2015?
 
Fin dalla proclamazione nel 2008 della Città di Milano come sede dell’Esposizione Universale, ci lega all'Evento un “amore a prima vista”. Il Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita portò Expo Milano 2015 a patrocinare, già dal 2009, l’edizione italiana a cura del Cesvi dell’Indice Globale della Fame, il rapporto annuale realizzato da IFPRI con alcune ONG di Alliance 2015. Alliance 2015, network europeo di cui Cesvi fa parte, è oggi uno dei tredici Civil Society Participants di Expo Milano 2015.
 
Con quali strumenti comunicherete la vostra interpretazione del Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita?
 
In questi anni l’Indice Globale della Fame (Global Hunger Index) è stato presentato in contemporanea mondiale a Washington, nelle capitali europee sedi di Alliance 2015 e in alcuni Paesi del Sud del Mondo. L’edizione italiana sempre a Milano, nella prestigiosa sede dell’ISPI. Quest’anno sarà Expo Milano 2015 la sede del lancio europeo del GHI. Inoltre racconteremo con esperti internazionali, testimonianze e immagini le nostre esperienze nel campo dello sviluppo sostenibile, della sicurezza alimentare e della nutrizione.
 
Qual è per lei l’aspetto più interessante di Expo Milano 2015?
 
La crisi finanziaria mondiale del 2008 fu preceduta da una grave crisi alimentare, trascurata e subito dimenticata dalla comunità internazionale. In quel disinteresse generale, le nostre ONG decisero di impegnarsi ancor più nella lotta alla fame e alla malnutrizione. Expo Milano 2015 sta riportando l’attenzione del mondo sul tema dello sviluppo sostenibile: una visione del pianeta come casa comune per tutti i suoi abitanti, da lasciare in eredità alle future generazioni.
 
Vai alla scheda di Alliance 2015/Cesvi
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015