Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

La Società Civile protagonista a Expo Milano 2015

29 apr

img_La Societa civile protagonista a Expo Milano 2015
Il Padiglione della Società Civile è stato presentato oggi a Roma alla presenza del Presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso, del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, con gli interventi di Sergio Silvotti, Presidente di  Fondazione Triulza – il network di organizzazioni del Terzo Settore che gestirà il Padiglione - , Roberto Arditti, Direttore Affari Istituzionali di Expo 2015 S.p.A., Chiara Pennasi, Direttore del Padiglione, e Sabina Siniscalchi, Presidente del Comitato di Gestione della struttura. Oltre cento persone, rappresentanti del governo, di numerose istituzioni pubbliche e delle principali organizzazioni del Terzo Settore hanno partecipato all’evento.
 
Le organizzazioni della Società Civile nazionali e internazionali avranno un ruolo di primo piano a Expo Milano 2015. Oltre ad avere una presenza diffusa nel sito espositivo, queste realtà disporranno, per la prima volta nella storia dell’Esposizione Universale, di un Padiglione dedicato - Cascina Triulza - dove avviare un cantiere permanente di idee, di proposte e di attività per contribuire a sviluppare il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e costruire, anche in collaborazione con le istituzioni e gli operatori economici, iniziative e progetti per un futuro più equo e sostenibile.
 
Cascina Triulza sarà uno dei principali lasciti immateriali e materiali di Expo Milano 2015. Il Padiglione, uno dei più grandi (circa 8.000 mq) e l’unico manufatto già esistente all’interno del sito espositivo, ospiterà anche dopo Expo Milano 2015 le attività e il dibattito di queste organizzazioni che, in tutto il mondo, quotidianamente lavorano e cercano di influenzare le scelte politiche ed economiche sui temi dell’alimentazione e della sostenibilità ambientale e sociale. Un settore, quello del non profit e dell’economia sostenibile, che in Italia continua a crescere, a creare nuova occupazione ed a innovare, sia in ambito sociale che produttivo.
 
Un progetto condiviso da un network di 60 organizzazioni della Società Civile
 
In qualità di Non Official Participant e in collaborazione con Expo 2015 S.p.A., Fondazione Triulza gestirà l’intero Padiglione coordinando un ampio programma di eventi. Fondazione Triulza è un ampio e plurale network di organizzazioni del Terzo Settore che hanno voluto impegnarsi in prima linea perché Expo Milano possa diventare una concreta opportunità per la Società Civile di tutto il mondo e per continuare a lavorare insieme anche dopo il 2015.
 
Il Theme Statement del Padiglione scelto, "Energies to change the world”, vuole far emergere il protagonismo del civile e accreditare la straordinaria forza di cambiamento generata ogni giorno nel mondo dall’autonoma iniziativa dei cittadini, dei giovani e delle realtà organizzate della Società Civile.
 
Uno degli aspetti più innovativi del progetto è il coinvolgimento diretto delle organizzazioni nella costruzione del Programma Culturale di Cascina Triulza, attraverso la partecipazione a specifiche Call o Concorsi di idee. Le realtà della Società Civile di tutto il mondo – anche in partnership con aziende e istituzioni pubbliche – possono proporre eventi, attività culturali, installazioni, spettacoli, momenti d’intrattenimento che andranno a configurare il Programma Culturale di Cascina Triulza.
 
Nei prossimi mesi Fondazione Triulza lancerà la 2° Call internazionale di Idee per lo Sviluppo del Programma Culturale del Padiglione Società Civile e altre Call per il coinvolgimento di giovani designer, artisti, sponsor e partner tecnici.
 
Un Padiglione aperto al contributo delle istituzioni pubbliche, delle aziende e della filantropia
 
Cascina Triulza sarà il luogo dove le realtà della Società Civile potranno confrontarsi con le istituzioni pubbliche, le aziende e gli enti filantropici per sperimentare nuovi modelli di lavoro e di responsabilità sociale e riuscire a dare una risposta efficace e partecipata alle problematiche sociali. Ospiterà le grandi reti internazionali della Società Civile e, attraverso la partnership con Fondazione Cariplo, i delegati dell'AGA Meeting 2015 - l'Assemblea Annuale dell'European Foundation Centre (EFC). Il Ministero degli Affari Esteri ha inoltre individuato Cascina Triulza come uno dei luoghi del sito espositivo dove il sistema della cooperazione italiana organizzerà eventi a carattere divulgativo e tecnico-scientifico.

Le aziende e istituzioni particolarmente sensibili ai temi e ai valori promossi nel Padiglione della Società Civile potranno partecipare alle attività collaborando con realtà del Terzo Settore per lo sviluppo di progetti culturali, proponendo una propria presenza nell’area Mercato o avviando specifici accordi di partenariato e sponsorizzazione con Fondazione Triulza.
 
Expo Diffuso, accoglienza per tutti e criteri etico- ambientali uniformi
 
Fondazione Triulza ha firmato l’accordo di partecipazione a Expo Milano 2015 lo scorso 18 febbraio. Oltre alla costruzione del Programma Culturale per i sei mesi di Expo, la Fondazione si sta particolarmente focalizzando nella promozione di una Esposizione Universale Diffusa, che valorizzi i territori e le nostre organizzazioni anche fuori dal sito espositivo; nella ricerca di soluzioni di ospitalità alternative e accessibili a tutti; nel promuovere criteri etici e ambientali che servano a uniformare il lavoro della Fondazione e le proposte che daranno vita al Programma Culturale di Cascina Triulza.
 
Nel 2014, Fondazione Triulza, insieme alle realtà che aderiscono al network e in collaborazione con diversi partner, è impegnata nella promozione di un ricco programma di eventi per fare conoscere a livello territoriale le opportunità legate alla partecipazione al Padiglione Società Civile di Expo Milano 2015 e per promuovere tra i cittadini i temi che queste organizzazioni vogliono approfondire durante l’Esposizione Universale.
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015