Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Matteo Marzotto

Matteo Marzotto

Presidente di Fiera di Vicenza S.p.A. da Dicembre 2013, Presidente di Fondazione CUOA-Centro Universitario di Organizzazione Aziendale da Giugno 2013, Presidente di Associazione Progetto Marzotto da Ottobre 2012 e Presidente di Mittelmoda Fashion Award da Settembre 2008. Come imprenditore tra gennaio 2009 e gennaio 2013 ha acquisito e successivamente rilanciato Vionnet S.p.A., di cui è stato anche Presidente. Dopo aver lavorato per quindici anni nelle aziende collegate agli interessi di famiglia, maturando esperienze lungo tutta la filiera del tessile/abbigliamento, tra il 2003 e il 2008 è stato prima Direttore Generale Operativo (COO), poi Presidente di Valentino S.p.A. Come Civil Servant è stato Presidente e Commissario di Enit-Agenzia Nazionale del Turismo, da agosto 2008 a dicembre 2011. È tra i fondatori della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica-Onlus e siede in diversi consigli di amministrazione, tra cui Morellato & Sector S.p.A, Brunello Cucinelli S.p.A e Banca Popolare di Vicenza. È uno sportivo attivo, appassionato delle discipline legate al volo. Matteo Marzotto è uno dei volti di Ambassador per Expo Milano 2015.
 
 
 
"Le grandi manifestazioni create su grandi temi, che muovono molte persone e che richiedono una preparazione approfondita, credo che debbano dare delle risposte, non possono limitarsi a essere degli show dietro i quali c’è del semplice interesse per il turismo, o per migliorare la reputazione di un Paese. Storicamente, sappiamo che le Esposizioni, come anche le Olimpiadi o più in generale i grandi eventi, lasciano in eredità qualcosa di fisico, ma io spero che il lascito di questa Expo sia anche culturale e intellettuale"; "Credo che lo sport educhi e formi. Mi stupisce che sull'educazione alimentare ci sia così poca conoscenza, anche tra gli sportivi avanzati”.
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015