Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Martedì 13 ottobre è il Save the Children Day. Palloncini rossi per combattere simbolicamente la mortalità infantile

13 ott

13 ottobre

save the children day immagine
Save the Children celebra la sua giornata all'interno di Expo Milano 2015, con una serie di attività e iniziative vòlte a rilanciare la campagna Every One. #IoNonMollo è l'hashtag creato per l'occasione allo scopo di diffondere consapevolezza e sensibilizzare il pubblico verso il quarto Obiettivo di Sviluppo del Millennio, ridurre la mortalità infantile di due terzi entro il 2015. Alle 11.00 all'Expo Centre partirà la parata del Save the Children Day che attraverserà il Decumano, invaso da palloncini rossi, bambini, artisti di strada e rappresentanti dei Paesi e dei Partner aderenti all'iniziativa. Punto di arrivo della parata il Padiglione di Save the Children dove verrà accolta dal Presidente Claudio Tesauro, dal Commissario Unico di Expo Milano 2015 Giuseppe Sala e dai testimonial dell'organizzazione Anna Valle, Irene Ferri, Daniele Liotti e Randi Ingerman.
 
Sono quasi 6 milioni i bambini che ogni anno muoiono a causa della malnutrizione o di malattie curabili come la polmonite e il morbillo. Nel Padiglione che ospita e rappresenta Save the Children a Expo Milano 2015 il visitatore può immedesimarsi nella quotidianità di uno dei bambini che beneficiano degli aiuti dell'organizzazione e vivere una giornata tipo all'interno di uno dei villaggi in cui Save the Children interviene. L'emergenza si fa sempre più forte nei Paesi in via di sviluppo. L'occasione della giornata celebrativa darà spazio anche alla presentazione del nuovo rapporto "IoNonMollo. Vecchie sfide e nuovi traguardi per combattere la mortalità infantile" e alla promozione della raccolta fondi per il sostegno dei progetti di salute materno-infantile e nutrizione in Egitto, Etiopia, Malawi, Mozambico e Nepal.
 
Leggi la scheda di Save the Children
 
 
 
Unido sommario 15 ott

Previsto giovedì 15 ottobre l’incontro “Rafforzare il ruolo delle donne nel settore della sicurezza agroalimentare in Etiopia” allo spazio ME and WE-Women for Expo

È previsto giovedì 15 ottobre alle 11 nello spazio ME and WE-Women for Expo l’incontro Rafforzare il ruolo delle donne nel settore della sicurezza agroalimentare in Etiopia organizzato da UNIDO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015