Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Lella Costa legge “Il pranzo di Babette” in occasione delle “Women’s Weeks” di Expo Milano 2015

1 lug

1 luglio

pranzo babette dettaglio
Il primo luglio alle ore 21.00 all’Auditorium di Cascina Triulza di Expo Milano 2015, in occasione delle Women’s Weeks va in scena uno spettacolo speciale: Lella Costa, Ambassador Expo Milano 2015 e portavoce di WE-Women for Expo, legge il racconto di Karen Blixen “Il pranzo di Babette”. Il testo è una riflessione sulla necessità della condivisione, una testimonianza del fatto che felicità e benessere non sono possibili se non sono collettivi.
 
“Il pranzo di Babette”: la storia di un dono
 
Babette, cuoca francese riparatasi in un paesino della Danimarca per fuggire alla Comune di Parigi, decide di impiegare i diecimila franchi d'oro vinti a una lotteria in un pranzo succulento per soli dodici invitati. Un modo per offrire felicità autentica a persone che non se la possono permettere. Spiega Lella Costa: "Babette è grata per essere stata accolta. Non vuole insegnare a vivere, vuole solo ringraziare. O meglio vuole essere al servizio degli altri come scelta consapevole". In anni in cui il cibo è diventato un'ossessione, le parole preziose di Karen Blixen ci riportano, all'interno di una dimensione teatrale, a un'idea di ecologia dei beni comuni. Per dire che concetti come il tempo, la quotidianità e la festa sono da salvaguardare. E da riscoprire, lontano dal clamore.
 
Lella Costa: il punto di vista femminile è un contributo indispensabile per il Pianeta
 
Lella Costa offre uno sguardo al femminile sulla nutrizione, il cibo e le relazioni con il Pianeta. Nel suo lavoro di attrice e comunicatrice con grazia e ironia ha sensibilizzato uomini e donne rispetto alla figura femminile nel mondo contemporaneo. Nell’intervista rilasciata al Magazine di Expo Milano 2015 ha spiegato: “Credo che il punto di vista femminile e i talenti femminili siano il contributo indispensabile di cui non soltanto Expo Milano 2015, ma in generale il Pianeta, non può fare a meno in questo momento”.
 
Lo spettacolo, prodotto da Mismaonda, si svolge il primo luglio alle 21.00 all’Auditorium di Cascina Triulza ed è aperto a tutti i visitatori di Expo Milano 2015 fino ad esaurimento posti. Dalle ore 19.00 il costo del biglietto d'ingresso a Expo Milano 2015 è di 5 euro.
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015