Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Lascia un segno per i posteri. Venerdì 10 luglio dalle 18 il Social Media Team raccoglie i contributi dei visitatori per il progetto Expo 2015+100

10 lug

10 luglio 18:00

dettaglio evento expo 2015 piu 100
Il progetto Expo 2015+100 Archivio, nato dall’idea di Urso Chappell (graphic designer e collaboratore del Social Media Team di Expo Milano 2015) e realizzato grazie alla collaborazione di Giulia Vai (Social Media Manager del Team) ha un obiettivo ambizioso ed estremamente curioso, quello di collezionare una molteplicità di oggetti quotidiani usati durante Expo Milano 2015 dai visitatori, dai volontari, dai social media manager e dalle delegazioni residenti all'Expo Village di Cascina Merlata perché siano conservati per i posteri nella Collezione Internazionale delle Esposizioni e delle Fiere di Donald G. Larson dell’Università di Fresno, in California in attesa di diventare materiale di studio e di celebrazione per il 100° anniversario di Expo Milano 2015, che avverrà esattamente nel 2115. La geniale intuizione è venuta al graphic designer Chappell, originario di San Francisco, perché proprio quest’anno la città californiana sta festeggiando il suo centesimo anniversario dall’Esposizione Universale del 1915: “Questa è la 10° Esposizione Universale a cui partecipo. Parteciperò sicuramente anche ad Astana nel 2017 e a Dubai nel 2020. Ogni Expo è diversa e mi insegna qualcosa di nuovo. Ogni edizione, con i suoi particolari punti di forza e di debolezza, contribuisce alla realizzazione delle Esposizioni successive. In particolare, adoro l'aspetto sociale di ogni Esposizione. Ogni Sito Espositivo diventa un esperimento sociale lungo sei mesi dove le modalità con cui le persone utilizzano lo spazio sono sempre nuove e poco prevedibili”.
 
Dal 5 al 10 luglio. Una settimana dedicata alla raccolta del prezioso materiale
 
La raccolta del materiale delle delegazioni straniere a Expo Milano 2015 è stata completata presso l’Expo Village domenica 5 luglio alle 21, mentre i volontari che terminano il loro periodo di servizio sul Sito Espositivo potranno donare i loro oggetti e compilare le loro cartoline martedì 7 luglio alle 20.30 presso Cascina Triuza. Il Social Media Team di Expo Milano 2015 darà il suo contributo all’iniziativa mercoledì 8 luglio alle 20 al Padiglione della Biodiversità, mentre i visitatori di Expo Milano 2015 potranno lasciare in dono il loro piccolo, ma significativo contributo venerdì 10 luglio dalle 18 presso Casa Corriere.
 
L’obiettivo è quello di raccontare un oggetto a chi celebrerà il 100°anniversario di Expo Milano 2015
 
Per partecipare all’inusuale offerta, non è sufficiente lasciare il proprio oggetto, che può essere il semplice biglietto della metropolitana con cui si è giunti all’Esposizione Universale, una brochure, packaging di cibo o un ventaglio regalato dai volontari durante le Women’s Weeks. È necessario che quell’oggetto sia accompagnato dall’esperienza di chi lo ha donato. Bisogna quindi compilare una cartolina da associare all’oggetto che si vuole donare, per fornire un aiuto nell’identificazione e nell’attribuzione del suo significato. Successivamente, bisogna metterlo in una busta e infilarlo nella scatola che sarà indicata dal Social Media Team. “Quello che fa la differenza nella donazione di oggetti che potrebbero essere identici” ha spiegato Giulia Vai “è la storia che c’è dietro. Se ci pensiamo, anche le lingue straniere con cui le cartoline verranno compilate saranno un lascito significativo per i posteri”.
 
Chiunque voglia partecipare anche via web può farlo, in qualsiasi lingua, inviando una foto dell’oggetto nel suo contesto di utilizzo usando l’hashtag #Expo2015plus100. Le immagini saranno condivise sul sito Expo2015+100 Archivio.
 
Per ulteriori informazioni, gli organizzatori possono essere contattati  inviando una mail a: info@2015plus100.org
 
national day azerbaigian evento 9 lug

L’Azerbaigian celebra il suo National Day a Expo Milano 2015. Con un concerto dell’orchestra da camera

L’Azerbaigian celebra il suo National Day a Expo Milano 2015. Con un concerto dell’orchestra da camera

presentazione libro rampello braidense SOMMARIO 7 lug 7 lug

Procurarsi il cibo è un’arte. Martedì 7 luglio alle 18.00 sarà presentata alla Biblioteca Braidense di Milano l’antologia di poesie “Le opere dell’uomo, i frutti della terra”, voluta da Davide Rampello e curata da Nicola Crocetti

Procurarsi il cibo è un’arte. Martedì 7 luglio alle 18.00 sarà presentata alla Biblioteca Braidense di Milano l’antologia di poesie “Le opere dell’uomo, i frutti della terra”, voluta da Davide Rampello e curata da Nicola Crocetti.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015