Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

La Youth Innovation Competition on Global Governance debutta a Expo Milano 2015 dal 18 al 20 agosto

18 ago

18 agosto

cina italia summit evento 18 ago dettaglio
 
In che modo i giovani di diverse nazionalità possono contribuire al dibattito globale sulla risoluzione di crisi alimentari che potrebbero verificarsi in un futuro prossimo e come possono le imprese cinesi fornire un contributo esemplare, facendo mostra a livello internazionale delle loro caratteristiche uniche? Prendendo ispirazione dal Tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, con l’obiettivo di dare spazio alla creatività e alla vitalità dei giovani all’interno dell’area espositiva cinese, si è aperta questa mattina la Youth Innovation Competition on Global Governance 2015 realizzata nell’Auditorium di Palazzo Italia in collaborazione con il China Corporate United Pavilion.
 
L’obiettivo è innovare

Il Summit, della durata di due giorni, si comporrà di due parti: una di dibattito e una di esposizione. Nella prima fase, 46 giovani provenienti da 13 Paesi del Pianeta, 11 giovani cinesi rappresentanti le 9 migliori Università della Cina e altri 10 studenti “osservatori” saranno divisi in squadre per discutere vari aspetti riguardanti il tema “Gioventù e sicurezza alimentare”. L’obiettivo è quello di dare vita collettivamente ad un piano di governance globale. Durante la seconda fase saranno presentate le proposte dei gruppi migliori. Alla cerimonia di apertura del Summit che quest’anno è giunto alla settima edizione hanno partecipato tra gli altri Enrico Letta (ex Primo Ministro della Repubblica Italiana), Maurizio Martina (Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), Clara Axblad Meyer (rappresentante delle Nazioni Unite), Diana Bracco (Presidente di Padiglione Italia) e Li Haifeng (Direttore del Fosun Group, il cui gruppo è il principale sponsor della YICGG 2015).
 
Da Shainghai a Dubai. Servono soluzioni globali per i problemi del mondo
 
La YICGG e l’Esposizione Universale condividono una lunga storia di amicizia. Nel 2010, il primo Global Governance Innovation Youth Summit ricevette il supporto del Shanghai World Expo Committee; in occasione dell’evento, le delegazioni presenti organizzarono attività ispirate ad un tema diverso ogni giorno. Come la gioventù cinese, anche le imprese cinesi hanno sfruttato l’occasione offerta da Expo Milano 2015 per affacciarsi al mondo esterno. Non a caso, il China Corporate United Pavilion dell’Expo di Milano 2015 nasce dall’impegno prestato dalle imprese cinesi in occasione della loro seconda, eccezionale partecipazione all’Esposizione Universale. “È stata un’ottima idea quella di organizzare il Summit qui” ha dichiarato Enrico Letta durante il suo intervento “ Questo è un modo eccezionale per mantenere saldi i rapporti tra Italia e Cina che si sono consolidati cinque anni durante l’Esposizione Universale di Shanghai. Dobbiamo continuare a definire gli obiettivi del futuro fino a Dubai 2020 in termini di sicurezza alimentare, di lotta alla fame, di informazione. La creatività e la tecnologia sono le chiavi del futuro. Usiamole per risolvere i problemi del Pianeta. Stiamo parlando di sostenibilità, di disoccupazione, di immigrazione, di fame. I problemi sono comuni quindi servono soluzioni comuni, discusse a livello globale”.
 
 
world humanitarian day 2015 immagine 19 ago

World Humanitarian Day: il 19 agosto si celebra a Expo Milano 2015 la Giornata Mondiale Umanitaria

La Giornata Mondiale Umanitaria inizia con la campagna digitale #ShareHumanity: un appello rivolto a tutti affinché trasformino i propri account social nella più grande piattaforma narrativa in grado di raccontare, promuovere e veicolare le storie degli operatori del settore e dei loro interventi di soccorso in tutto il mondo.

imm gal UNIONBIRRAI degustazione sommario 20 ago 20 ago

Birre artigianali tutte da scoprire, al Biodiversity Park di Expo Milano 2015 una degustazione aperta al pubblico

Degustazione di birre artigianali e biologiche al Biodiversity Park, per la presentazione del rapporto sul settore realizzato per UNIONBIRRAI da ALTIS - Università Cattolica.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015