Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

In Expo Gate la bicicletta come mezzo di rinnovamento sociale e culturale: VenTo e Vigorelli

17 ott

Milano - Via Beltrami Expo Gate / 17 ottobre 18:00

Vigorelli dettaglio
Con Ride in Circle lo spazio Garibaldi di Expo Gate, fino al 2 novembre, diventa il luogo ideale per tutti gli amanti della bicicletta e per il ciclista urbano: qui si trovano la ciclofficina gratuita con un meccanico a disposizione e attrezzi per la piccola manutenzione, il bike coach che offre la propria consulenza e lo spazio Read-A-Bike, una biblioteca sul mondo della bicicletta. All’interno dello spazio si possono anche vedere video, grafiche e informative sull’uso della bicicletta in città e un’esposizione di bici adatte alle diverse esigenze negli spostamenti cittadini.
 
Dalle 18.00 alle 20.00 della serata di venerdì 17 si parlerà del rapporto tra infrastrutture ciclistiche e società con due casistiche. La prima riguarda la dorsale cicloturistica VenTo, la seconda, il velodromo Maspes Vigorelli. Questi due progetti confermano come la bicicletta rappresenti non solo un mezzo di trasporto salutare ed efficiente, ma un motore di rinnovamento sociale e culturale, per un diverso stile di vita.
 
VenTo: pedalare da Torino a Venezia, passando da Milano
 
Si partirà con l’incontro “Infrastrutture grandi e piccole: VenTo, progetto per una dorsale cicloturistica lungo il fiume Po, da Venezia a Torino passando per Expo Milano 2015”. Verrà ospitato un gruppo di architetti del Politecnico di Milano, luogo di ispirazione e di progettazione per VenTo, il progetto territoriale, turistico e paesaggistico avviato alla fase di progettazione preliminare. Il percorso  esiste già e si tratta di collegarlo: una dorsale attraversabile in bici attraversa oasi naturali, riserve, città d’arte, lungo il corso del Po e senza incrociare automobili o camion.
 
Il velodromo Maspes Vigorelli: la “Scala” del ciclismo italiano
 
Nella stessa serata ci sarà l’analisi sulla situazione del Velodromo Maspes Vigorelli, la "Scala" del ciclismo italiano e icona per gli appassionati di tutto il mondo ancora sottratta all'uso ciclistico. Il Vigorelli è oggetto di un concorso di architettura per la sua ristrutturazione che non prevedeva il ripristino della celebre pista, oggi definitivamente vincolata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il tema del Vigorelli sarà affrontato con Alessandro Giacomel (VenTo/PoliMI), Andrea di Franco (PoliMI), e con il Comitato Velodromo Vigorelli
 
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015