Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Musica contemporanea a Torino con MITO

15 set
17 set

Torino - - evento diffuso / 15 settembre - 17 settembre 15:40

mito contemporanea dettaglio
Il festival MITO SettembreMusica porta a Torino e a Milano la musica di qualità e la avvicina alle persone attraverso un’offerta culturale ampia e variegata: dall’antica alla classica e alla contemporanea, dal jazz alla musica elettronica. La musica di MITO vuole offrire una particolare colonna sonora di Expo Milano 2015, accogliendo nel suo palinsesto diversità, cultura e innovazione. “Per sviluppare un festival musicale che si conferma tra i primi in Europa, abbiamo integrato la programmazione in modo più efficace nel calendario internazionale delle orchestre e dei musicisti più ambiti in tutto il mondo, anche con co-produzioni (come quella con il Warsaw Autumn International Festival of Contemporary Music), e l'abbiamo estesa su due anni, fino a settembre 2015, in modo da garantire la migliore preparazione del programma che andrà in sintonia con Expo e di cui troveremo già i segni quest'anno negli Highlight 2015” spiega il vicepresidente di MITO Francesco Micheli.
 
I ritratti della musica del nostro tempo

Per quanto riguarda la musica contemporanea a Torino l’attenzione è puntata su Fabio Vacchi e Beat Furrer. I due compositori appartengono alla stessa generazione e hanno compiuto una carriera importante a livello internazionale attraversando molti generi, dal teatro alla musica sinfonica a quella cameristica. Una delle caratteristiche di MITO SettembreMusica è proprio la costante attenzione alla produzione contemporanea di cui i ritratti d'autore, come in questo caso, sono il momento centrale. Due concerti sinfonici, uno con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e uno con l'Orchestra Filarmonica '900 Teatro Regio Torino, e uno cameristico con il mdi ensemble di Milano, offriranno l'occasione di ascoltare gratuitamente alcuni brani tra i più significativi dell'opera di questi due protagonisti della musica del nostro tempo.
 
Il programma della musica contemporanea a Torino

Lunedì 15 settembre alle 21.00 all’Auditorium Rai Toscanini la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio Torino, Orazio Sciortino al pianoforte, la voce recitante di Sandro Lombardi e la direzione di Gergely Madaras interpretano la prima italiana di Strane costellazioni di Beat Furrer, del suo Concerto per pianoforte e del melologo Prospero di Fabio Vacchi da La tempesta di William Shakespeare. Mercoledì 17 settembre alle 21.00 sempre presso l’Auditorium Rai Toscanini ci saranno quattro prime esecuzioni italiane di Fabio Vacchi e Furrer proposte dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Beat Furrer. Nel programma Dai calanchi di Sabbiuno, per grande orchestra, Veglia  prima, per grande orchestra, Tagesbuch der Empörung, per grande orchestra e La bianca notte, per soprano, baritono e orchestra. Tra le voci Giulia Peri (soprano), Gabriella Sborgi (mezzosoprano) e Roberto Abbondanza (baritono).
 
 
 
 
 
ExpoExpress 500x320 12 set

ExpoExpress: tappa a Padova venerdì 12 settembre

Il 12 settembre ExpoExpress, il treno mostra in viaggio per l’Italia per promuovere Expo Milano 2015, arriva a Padova: incontri e attività gratuite per adulti e bambini organizzati da Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe.

mito torino contemporanea 500 320 15 set 17 set

Musica contemporanea a Torino con MITO

Gli appuntamenti di musica contemporanea di MITO SettembreMusica: Fabio Vacchi e Beat Furrer, ritratti d’autore dei protagonisti della musica del nostro tempo.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015