Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Live di Raphael Gualazzi al Festival di Villa Arconati

16 lug

Milano - via Fiammetta Villa Arconati - Castellazzo di Bollate / 16 luglio 21:30

Villa Arconati festival
Mercoledì 16 luglio sul palco del Festival di Villa Arconati, la manifestazione più prestigiosa dell’estate milanese patrocinata da Expo Milano 2015, ritorna, per il quinto appuntamento, il giovane cantautore e pianista italiano Raphael Gualazzi con il “Welcome to my hell tour 2014”, uno spettacolo live dalla vocazione internazionale nato per promuovere il suo ultimo album, "Happy mistake".

L’artista marchigiano sarà accompagnato da nove musicisti - sette dei quali francesi - tra cui tre coriste, e regalerà al pubblico un’esibizione suggestiva e intensa, grazie a uno stile personale che coniuga la tradizione, ovvero le sonorità tipiche del pre-jazz e dello stride piano, con le influenze più innovative del blues, del soul e del jazz.
Durante la stessa serata salirà sul palco del Festival una figura leggendaria della musica d’avanguardia, il musicista Arto Lindsay, accompagnato da Marc Ribot, special guest alla chitarra.
 
Raphael Gualazzi, talento italiano
 
Gualazzi è stato la rivelazione del Festival di Sanremo 2011: primo posto tra i Giovani e Premio della critica, con il brano Follia d'amore, nello stesso anno si è classificato al secondo posto all'Eurovision Song Contest a Düsseldorf. Nel 2014, in collaborazione con The Bloody Beetroots, è arrivato secondo al Festival di Sanremo.
 
Villa Arconati Music Festival 2014
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015