Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Latinoamericando: scopri l’Argentina

9 lug

Milano - Via Giuseppe di Vittorio, 6, 20090 Assago Milano Forum di Assago / 9 luglio

Argentina
Continua Latinoamericando . Il Festival dedicato alle culture e ai popoli del Sudamerica, che si svolge a Milano fino al 19 agosto, ospita alcuni dei Paesi che nel 2015 saranno anche protagonisti dell’Esposizione Universale. Dopo il Messico e il Brasile questa volta è l’Argentina la nazione ospitata negli spazi del Forum di Assago. Mercoledì 9 luglio il Console Generale dell’Argentina a Milano, Gustavo Adolfo Moreno, inaugura la giornata dedicata al Paese del tango.

E’ proprio sulle note sincopate di Tero Buschini, Miguel Angel Acosta, Martin Troncozo e Aliana Sanna che si apre l’evento, per proseguire con la musica e il tango dell’artista e maestro Alejandro Ferrante, nato a Buenos Aires ma italiano d’adozione, e con la performance di Vito Arena. Grazie alla collaborazione di “Sabores Argentinos” verrà presentata al pubblico una serie di prodotti argentini. Sarà inoltre presente la Fondazione Pupi, istituita da Javier e Paula Zanetti, con i loro progetti di solidarietà.

La partecipazione dell’Argentina a Expo Milano 2015: un evento strategico

Un Decreto Presidenziale firmato recentemente ha dichiarato la partecipazione a Expo Milano 2015 di interesse nazionale. L’Argentina, dunque, porterà avanti molto velocemente il progetto del suo padiglione, che si svilupperà su un lotto complessivo di 1.907 metri quadri, e darà vita a una joint-venture Argentina-Italia per lavorare insieme all’esposizione che vedrà l’Italia al centro del mondo. L’Expo è un evento di importanza strategica, “un'eccellente opportunità per diffondere l'immagine del nostro Paese” come ha affermato il Ministro degli Esteri “e rafforzare i rapporti economici e culturali su scala globale”. Una vetrina per i risultati raggiunti dall’Argentina nei campi dell’arte, della scienza, della tecnologia e dell’innovazione. Buenos Aires si prepara fin da ora all’evento: il Centro Cultural Recoleta ospita infatti una mostra dedicata al Tema di Expo Milano 2015 e in particolare accoglie Ortolino, una delle sette sculture concepite da Dante Ferretti per la mostra milanese “Il popolo del cibo”, un progetto di installazione urbana ispirato ai ritratti di Giuseppe Arcimboldo.
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015