Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

GREAT Britain in Rome al MAXXI

18 mag

Roma - via Guido Reni, 4 A Roma Museo nazionale delle arti del XXI secolo / 18 maggio

GREAT Britain in Rome” è l'evento organizzato dall’Ambasciata Britannica e dal MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo – che si terrà il 18 maggio. Organizzato con il sostegno di numerose istituzioni britanniche in Italia, sarà una grande festa aperta a tutti i cittadini, inizierà alle 11 del mattino e durerà fino al tramonto. Vedrà la partecipazione anche del Principe Harry, in un evento solo su invito, mentre tutte le altre iniziative saranno a ingresso libero.

Durante la giornata, oltre all'offerta museale, nella piazza e nella lobby del museo verranno effettuate attività educative e ludiche per i più piccoli, si potranno degustare prodotti tipici, assistere a esibizioni di danza, e partecipare a seminari informativi su possibilità di studio e specializzazione Oltremanica. Tra le attività in programma “The Big Draw”, iniziativa del British Council per creare connessioni, idee e legami attraverso il disegno; un set fotografico a tema UK; Education Counselling; workshop in italiano e inglese su Come scrivere un CV per cercare lavoro nel Regno Unito, “The Art of Public Speaking” e come Raccontare le fiabe ai bambini.

L’Auditorium del MAXXI sarà invece teatro di dibattiti e proiezioni di film e documentari, prima della più esclusiva occasione che vedrà la presentazione del padiglione britannico per Expo
2015. Accolto dal Presidente della Fondazione MAXXI, Giovanna Melandri, dall’Ambasciatore Britannico Christopher Prentice, dall’Amministratore Delegato Expo 2015 SpA e Commissario Unico del Governo per Expo Milano 2015, Giuseppe Sala, e dal Commissario britannico per l’Expo 2015 Hannah Corbett, Sua Altezza Reale il Principe Harry svelerà il design vincitore del concorso internazionale per la realizzazione del padiglione britannico a Expo Milano 2015 (evento su invito). Gli architetti finalisti sono: AL-A; Allford Hall Monaghan Morris and Studio Myerscough; Asif Khan; Barber Osgerby; David Kohn Architects; Grant Associates; Paul Cocksedge Studio;
Wolfgang Buttress Studio.
 
“Siamo particolarmente grati al Presidente Melandri e lieti di ricevere l’ospitalità del MAXXI
per celebrare un’intera giornata di festa dedicata al Regno Unito -ha dichiarato Ambasciatore britannico in Italia, Christopher Prentice-. Mi auguro che quest’evento sia un’occasione per far conoscere ai romani aspetti meno noti e più inediti del nostro Paese, in una location quantomai adatta a questo scopo. Mi auguro che quest’evento sia un’occasione per far conoscere ai romani aspetti meno noti e più inediti del nostro Paese, in una location quantomai adatta a questo scopo. In una giornata all’insegna dell’amicizia e del forte legame tra questa meravigliosa struttura dell’architetto Zaha Hadid e il Regno Unito, siamo inoltre orgogliosi di ricevere il Principe Harry, che renderà per qualche ora il MAXXI la casa romana dell’EXPO”.

“Siamo molto lieti di ospitare al MAXXI, che ricordo è anche il Museo nazionale dell'architettura, l'evento per la proclamazione del progetto vincitore del Padiglione britannico all’Expo Milano 2015, alla presenza di SAR il Principe Harry", ha commentato Giovanna Melandri.
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015