Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Expo Gate, il calendario di eventi fino al 29 giugno. La bella Italia 2.0

13 giu
29 giu

Milano - Via Beltrami Expo Gate / 13 giugno - 29 giugno 20:00

Expo Gate
Continua il palinsesto di eventi in Expo Gate, Milano, la piattaforma nata per avvicinare il pubblico all’Esposizione Universale del 2015. Un fitto programma di appuntamenti quotidiani sotto la curatela di Caroline Corbetta che ha voluto focalizzarsi su attività multidisciplinari e intergenerazionali legate alle energie culturali della città e del Paese con una precisa vocazione all’internazionalizzazione. Temi portanti del variegato palinsesto del mese di giugno, intitolato La Bella Italia 2.0, sono il cibo e la musica come strumenti di socialità contemporanea. 
I due padiglioni e la piazza di Expo Gate diventano il palcoscenico di una serie di appuntamenti aperti a tutti in cui degustare il cibo ma anche ammirarlo e discuterne.

FOODAMI. Cultura gastronomica per consumatori consapevoli


Rassegna creata appositamente per Expo Gate da Andrea Vigna, cuoco e blogger ( www.panbagnato.com ), che propone una serie di appuntamenti con produttori, contadini ed esperti del settore agro- alimentare dove cibo e gastronomia saranno il punto cardine.
 FOODAMI è la fusione di diversi elementi: tsunami del cibo, il cibo che ami e il cibo a Milano. FOODAMI inonda la piazza di Expo Gate con uno sciame di pittoresche Apecar da cui piccole e grandi realtà italiane venderanno street food di qualità.
 In una serie di incontri, workshop e proiezioni di film, si parla dall’entomofagia, all’aceto balsamico tradizionale, dal foraging al mondo delle sagre italiane con laboratori per bambini e approfondimenti per adulti. Un modo di raccontare diverse sfaccettature del complesso e affascinante mondo del mangiare.

Gnam Box in Expo Gate

Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi - fondatori del social foodie project gnambox.com - prendono parte a Expo Gate allestendovi un accogliente punto di ritrovo. Gnam Box in Expo Gate è un luogo in cui sentirsi a casa, prendersi una pausa e parlare di cibo e cucina nella scenografica location di Expo Gate. Oltre a organizzare incontri e cene con i loro follower ed invitati speciali, Stefano e Riccardo mettono a disposizione dei visitatori un menu con cui interagire online con #ExpoGate e con #GnamBox (hashtag dedicato #GBEG). Gnam Box in Expo Gate vuole essere un progetto digitale in uno spazio fisico, un luogo speciale in cui online e offline vivranno in simbiosi.

Scrunch in Expo Gate

Scrunch in Expo Gate è una collaborazione inedita che vede protagonista la città di Milano, in un momento di forte rinnovamento, le sue numerose realtà di clubbing e i suoi dj. Dal 19 giugno ogni giovedì, dalle 19.00 alle 22.00, lo spazio Sforza di Expo Gate si trasforma in un luogo di contaminazione e scoperta musicale, una vetrina per giovani talenti della console coinvolti dallo storico dj milanese Stefano Fontana che, col suo progetto Scrunch, sarà headliner delle serate. Il progetto vede anche la collaborazione di Rolloverbeethoven e Club Nation, due eccellenze del clubbing metropolitano. “Milano è la mia città - racconta Stefano Fontana - Mi ha dato la possibilità di diventare un dj e produttore, lavorando prima al Plastic e poi ai Magazzini Generali, storici club milanesi con cui tuttora collaboro. Scrunch invece è il mio brand attorno al quale ruotano varie iniziative legate alla musica: è un webradio-show che si può ascoltare sul sito di Radio Deejay, è un’etichetta discografica e anche una serata itinerante che, ovviamente, non poteva mancare a Milano ed Expo Gate è il luogo perfetto, un meeting point vibrante nel cuore della città”.
Lo spazio dedicato alla musica continua con gli appuntamenti del festival MITOFringe in Expo Gate: dopo il concerto dei Colpi Repentini del 7 giugno, il 14 giugno sarà la volta di Chorus Band e il 21 giugno del quartetto Quattrottave. Inoltre il 17 giugno Expo Gate ospita la conferenza stampa del Villa Arconati Music Festival, progetto musicale e culturale nato nel 1989.

Conferenza di Marc Augé - Alimentazione e globalizzazione

Eccezionalmente il 27 giugno il celebre etnologo e antropologo francese Marc Augé tiene una conferenza in Expo Gate sul tema “Alimentazione e globalizzazione”. Attraverso un esame dei modi in cui certi stili alimentari si sono diffusi a livello planetario, Augé evidenzia le contraddizioni che, sul piano culturale e sociale, caratterizzano l’adozione di questi stili, e mette in risalto l’assenza di una vera educazione complessiva, di cui quella alimentare è parte. Introduce Ugo Fabietti, Responsabile scientifico del percorso antropologico di Laboratorio Expo.

SOUP OF FLIES. New tastes in contemporary food photography

Per tutto il mese uno speciale slideshow dedicato alla rappresentazione del cibo, intitolato SOUP OF FLIES. New tastes in contemporary food photography e curato da Disturber e Pomo Galerie, verrà proiettato sulle pareti dello spazio Sforza. Cibo spazzatura, haute cuisine, frutta fresca e piatti pronti: il cibo è un’esperienza che ognuno di noi vive quotidianamente. Per i fotografi di questo progetto, il cibo si sviluppa in una nuova forma estetica che rende l’intervento umano una presenza superflua. Da un oggetto quotidiano e banale a oggetto architettonico e colorato, mediato unicamente da una tecnica fotografica che risulta precisa, ordinata e sentimentale, il cibo è protagonista in Soup of Flies (Zuppa di Mosche). Con i lavori di Daniel Evans e Brendan Baker, Pietro Cocco, Bea De Giacomo, Maurizio Di Iorio, David Brandon Geeting, Go Itami, Stephanie Gonot, Aaron Tilley, Wyne Veen.
 
Expo Social goes (micro) video

Dopo il successo del primo appuntamento, nel secondo workshop organizzato da Alessandro Mininno e Stefano Mirti, parte del social media team di Expo Milano 2015, si lavorerà insieme all’ideazione e alla realizzazione di micro-video da condividere sul web. Un workshop gratuito e aperto a tutti che andrà avanti nel tempo, raccontando passo per passo come l’Esposizione Universale del 2015 diventerà l’evento social per eccellenza. Expo Social goes (micro) video: il video è il principe dei contenuti web. Come imparare allora a produrre video interessanti per il pubblico della Rete? Come trovare un’idea per una serie di contenuti che rappresenti Expo Milano 2015? Per iscrizioni gratuite www.socialmediaexpo2015.com/workshop

Per conoscere i dettagli degli eventi, gli spazi in cui si svolgono e gli orari leggete il calendario di Expo Gate .
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015