Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

All’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda una mostra per riscoprire l’Italia in 210 scatti

14 ago
30 set

14 agosto - 30 settembre 12:38

Mostra fotografica Olbia 1280x400
Una mostra per scoprire le bellezze di un’Italia nuova e inedita, al di là delle mete turistiche più conosciute.
È l’obiettivo di Discover the other ITALY , un’esposizione fotografica patrocinata da Expo Milano 2015, Enit (Ente Nazionale del Turismo Italiano) e con la partecipazione di FAI, Fondo per l’Ambiente Italiano.
 
La preview nazionale può essere visitata fino al 30 settembre all’Art Port Gallery dell’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda. Duecentodieci scatti, dieci per ogni Regione più dieci dedicati a Milano, la città che dal primo maggio al 30 Ottobre 2015 ospiterà l’Esposizione Universale.
Ventuno fotografi selezionati in tutta Italia fra centinaia di candidati che con il loro sguardo porteranno il visitatore in un viaggio alla scoperta di borghi, monumenti, arti e tradizioni dimenticate.
 
 
Un excursus visivo che offre anche spunti di viaggio, con didascalie che geolocalizzano le singole destinazioni rispetto al sito espositivo di Expo Milano 2015. 
Da qui la definizione e creazione del marchio GeoExhibition, ideato e realizzato, come tutto il progetto fotografico, da Lorenza Scalisi, giornalista professionista dello studio ScalEasy Communication, coadiuvata da Silvia Frau, giornalista specializzata in viaggi Project Consultant, e Chiara Cadeddu, fotografa professionista Photo Editor.
 
All’esposizione dedicata al territorio si affianca una galleria di volti noti della moda, del cinema, della musica, dell’arte, del design, dell’architettura e dello sport firmata dal Maestro Giovanni Gastel, Presidente dell’Associazione Fotografi Italiani Professionisti. Tutto il ricavato della vendita delle opere sarà utilizzato per il restauro di Villa Arconati, preziosa testimonianza architettonica di Castellazzo di Bollate, a pochi minuti dal centro di Milano, oggi location di eventi internazionali come il Festival di Villa Arconati. Tra i contributi due foto della Sicilia vista dallo spazio di Guy Lalibertè - fondatore del Cinque du Soleil e fotografo d’eccezione autore di GAIA, raccolta di straordinarie immagini della Terra realizzate a bordo di un satellite - che verranno vendute per sostenere la ricerca di acqua nelle zone aride.

Discover proseguirà poi il suo tour a Torino, ospitata da Eataly per tutto il mese di ottobre, in contemporanea con il Salone del Gusto.
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015