Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Foody e Maurizia Cacciatori alla Color Run di Lido di Ostia

19 lug

Roma -  Lido di Ostia / 19 luglio 10:00

Color Run 1280X400
La “5 chilometri più divertente del pianeta” sabato 19 luglio sarà a Lido di Ostia. The Color Run , manifestazione organizzata in collaborazione con Gazzetta dello Sport, fa tappa sulla costa romana con due testimonial di eccezione, Maurizia Cacciatori, pallavolista vincitrice di 4 scudetti e 3 Champions League oltre ad una medaglia d'argento e una di bronzo ai campionati europei, e Vincent Candela, ex giocatore della Roma con la quale ha vinto uno scudetto e una Supercoppa italiana nel 2001.
 
La Mascotte di Expo Milano 2015, Foody, dalle ore 13.00 aspetta i partecipanti al Gazzetta Store per un selfie.
 
 
Il percorso, con partenza e arrivo in Piazzale Sirio (a poche centinaia di metri dalla fermata Stella Polare della Roma-Lido, aperta fino alle ore 1 di notte), si svilupperà sul Lungomare Paolo Toscanelli. Al termine della corsa, all’interno del Color Village, partirà poi il Color Festival, la festa finale dove avverranno i coreografici Color Blast.
 
Il Color Run Village sarà aperto dalle 10.00 alle 21.00 di sabato e il via alla corsa è previsto alle 18.30. I gruppi di 250 corridori partiranno ogni 3-4 minuti. Al traguardo inizierà la festa. Ogni 15-20 minuti dal palco verranno lanciati i Color Blast, e ognuno lancerà il sacchetto con la povere colorata verso il cielo. La festa proseguirà fino alle ore 21.00 circa.
 
L’originale “paint race” nasce negli Stati Uniti nel 2012 sulla scia di Holi Festival, ma con l’intento di promuovere il benessere e la felicità in modo che tutti possano divertirsi e partecipare. Dunque una corsa non competitiva dove a ogni chilometro i partecipanti sono inondati di colori rigorosamente eco friendly a base di mais e coloranti alimentari, scatenando un’esplosione di vivacità. Il must da seguire: partire vestiti di bianco per arrivare completamente colorati.
 
“The Color Run – spiega Filippo Bianchi, Project Manager della manifestazione – è la corsa dove al centro c'è il divertimento, non l'aspetto agonistico. Ad oggi, in tutto il mondo, si contano oltre tre milioni di partecipanti. Saranno i cinque chilometri più felici e divertenti del pianeta”.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015