Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Enrico Bartolini

Devero, Cavenago

Enrico Bartolini

Enrico Bartolinichef di origini toscane, ha aperto in Brianza il Devero Ristorantedue stelle Michelin, è uno degli Ambassador per Expo Milano 2015.
 
 
 
 
"In Expo io ci metto la melanzana. Tra i miei tanti ingredienti favoriti, questo lo amo particolarmente per tre motivi: primo, proviene dal centro-sud Italia, dove il terreno e il clima permettono a questa verdura (ma in realtà è un frutto) di diventare succulento, un po' piccante e maturare con compattezza adatta per affrontare tanti, diversi tipi di preparazione: al forno, in frittura, addirittura bollita. Il secondo motivo è più personale: alcuni miei familiari non l'hanno mai amata e ciò mi ha dato lo stimolo per cucinarla meglio e fargliela apprezzare: è stata una vittoria riuscire a vedere nei loro occhi che finalmente gli piaceva. C’è poi un ultimo punto di vista che voglio rimarcare, un aspetto legato al problema del costo di trasporto che sulle verdure che pesano poco, come la melanzana, sulle lunghe distanze incide molto: chi ha tenuto duro ci permette di apprezzare ancora questo ingrediente che è titolato italiano (quindi mediterraneo) e parte della nostra alimentazione quotidiana».
A proposito di quale sia il tema più rilevante di Expo Milano 2015: «Da operatore in cucina, sento l'esigenza di avere dei grandissimi ingredienti; proprio per questo penso che l'ambiente sia il tema più rilevante e attraverso l'agricoltura e gli scienziati - che sono i contadini, i miei preferiti -  possiamo ottenere il meglio»; «l'Italia sarà al centro dell'attenzione, potrà dare l'esempio e - per chi non lo ha fatto - sarà anche un’occasione per visitarla. Il Paese potrà mettere in mostra tutto quel ben di Dio che ci appartiene da tanto o da poco, anche i luoghi più sconosciuti, non soltanto i centri più urbanizzati. Abbiamo l'opportunità di esibire tutta la ricchezza che il nostro ambiente ci consente. Il clima mediterraneo, con tutti i suoi colori, è soprattutto in primavere ed estate - proprio durante il periodo dell’Expo - che ci permette di esibire il sapore e le vitamine a cui noi siamo abituati."
 
 
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015