Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Domenica 19 luglio Expo Milano 2015 inaugura la Festa del Pane

19 lug

19 luglio

festa del pane evento immagine dettaglio
Oro come il grano, oro come il pane. E' questo il colore che identifica e caratterizza la Festa del Pane che domenica 19 luglio coinvolge i Partecipanti e i visitatori di Expo Milano 2015. Dopo la Festa del Latte e quella della Pizza, che si sono rivelati dei veri successi, è arrivato il momento di celebrare un cibo comune a numerose culture e tradizioni, fonte di alimentazione e sostegno per i popoli di tutto il mondo, semplice nella ricetta e vario nella forma, versatile, fragrante, buono: il pane. Nella mattinata un lungo corteo, in partenza dall'Expo Centre e dal Biodiversity Park, seguirà lungo il Decumano le marching band ingaggiate per l'occasione e arriverà a Piazza Italia dopo aver raccolto nelle sue fila i rappresentanti dei Partecipanti. Ognuno porterà con sé il pane tipico del proprio Paese e lo poserà sul grande tavolo Pangea posizionato al centro della piazza, invitando i visitatori a entrare nel loro Padiglione.

Tutti i Partecipanti sono coinvolti. Dalla panificazione alla degustazione...

Tutti i Partecipanti propongono un loro palinsesto di eventi e iniziative vòlte a valorizzare e celebrare il pane. Paesi, Partner, Organizzazioni Internazionali e Società Civile: tutti sono chiamati a partecipare e a coinvolgere il pubblico in incontri e attività dedicate a grandi e piccoli legate a questo profumato prodotto ricco di carboidrati e presente sulle tavole delle famiglie di tutto il mondo. Di frumento, segale o patate, lievitato oppure azzimo, dolce o salato: la Festa del Pane lo celebra a Expo Milano 2015 che per l'intera giornata si tinge di oro.

I Cluster: dal Pane della Solidarietà alle alternative per gli intolleranti al glutine

Farine Varvello coinvolgono i Paesi del Cluster Cereali e Tuberi in una degustazione molto speciale e in un'iniziativa a scopo benefico. Intorno alle 13 il pubblico potrà assaggiare le arepas del Venezuela, le bolitas de quinoa y queso boliviane e i pani a base di farina di sorgo e baobab tipici del Togo e dello Zimbabwe. Ma soprattutto assistere alla produzione del Pane della Solidarietà, una treccia di pane bianco e nero che rappresenta simbolicamente una stretta di mano tra persone di origine diversa. A partire dal 19 luglio fino al 16 ottobre, Giornata Mondiale dell'Alimentazione, nello spazio di Farine Varvello si potrà gustarlo in cambio di un'offerta libera che verrà devoluta all'associazione Terra Madre. L'iniziativa nasce in collaborazione con CEFA Onlus. Nel primo pomeriggio uno spettacolo dell'attore comico Stefano Chiodaroli suggellerà l'iniziativa. Nello stand della Regione Siciliana, all'interno del Cluster Bio-mediterraneo, degustazione di pane per tutto il giorno: pane e marmellata di arance a colazione, pane, olio e olive a merenda. Il Cluster del Riso esporrà prodotti sostitutivi del pane pensati per gli intolleranti al glutine, il Cluster Isole, mare e cibo proporrà il koba del Madagascar, nel Cluster delle Zone aride diversi Paesi parteciperanno con i loro prodotti, dalla palestina alla Giordania.
 
Pane e Nutella e "panini d'autore": la partecipazione dei Partner

Nel corso della giornata sono molteplici le inziative a carico dei Partner e dei concessionari di Expo Milano 2015. Tra le altre dalle 10.30 Ferrero distribuisce gratuitamente fette di pane e Nutella, i ristoranti regionali di Eataly propongono piatti tipici a base di pane, Andrea Ribaldone, chef di Identità Golose, propone "panini d'autore" che abbinano al burro lo zucchero o le acciughe. Casa Ferrarini regala una bevanda a chi acquista pane e culatello, mentre le fornarine di Maria Marinoni distribuiscono michette sul sagrato del Padiglione della Madonnina. E non poteva mancare il "panuozzo" tipico napoletano proposto da Bello e buono.

I Paesi e il Padiglione Italia

Immancabile anche il pane di Matera IGP, presente nei laboratori di panificazione della Regione Basilicata, mentre l'Unione Europea distribuisce i panini al miele di Alex e Sylvia. Ancora degustazioni grazie a Pasta e pizza, al birrificio Angelo Poretti e a Piazzetta Piacenza.
Altissima la partecipazione dei Paesi: dal pane di farina di legno austriaco al cramique belga, dal pane al formaggio brasiliano al pan con palta cileno, da un percorso alla scoperta della boulangerie francese alla pita israeliana, dal pane nero IGP lituano, il daujénai, al pane alla birra ceco, alla kvas russa. E poi il baursak kazako, il brezel tedesco, il roti canaj malese. La Festa del Pane di Expo Milano 2015 è un'occasione unica per assaggiarli tutti in un solo giorno...

Festa del Pane bio al Biodiversity Park

Nel Biodiversity Park, alle 12.00 e successivamente alle 15.00, 17.00 e 19.00, tre attori vestiti da antichi fornai coinvolgeranno i visitatori nel laboratorio teatralizzato curato da NaturaSì "Il tuo pane": farine di cereali ritrovati, coltivati con cura e con passione da agricoltori che hanno scelto di dire "sì" alla Natura rispettando l'ambiente e la biodiversità. Ciascuno potrà portare a casa la pasta per il pane per completarne la lievitazione e per cuocere un pane fragrante e leggero. Alce Nero Berberé propone per l'occasione una novità: il Panino Mediterraneo, frutto di una ricetta speciale a base di ingredienti rappresentativi del bio Made in Italy.
 
 
 
 
festa del latte immagine 29 mag

Venerdì 29 maggio: la Festa del Latte. Expo Milano 2015 si colora di bianco

Total white per la giornata dedicata alla Festa del Latte, la prima delle feste che Expo Milano 2015 ha istituito per celebrare in modo gioioso il Tema e chiamare i Paesi e i partner partecipanti a interpretarlo attraverso degustazioni gastronomiche, momenti conviviali, musica e un dress code speciale.

festa pizza teaser 18 giugno immagine 20 giu

La Festa della Pizza: sabato 20 giugno lungo il Decumano oltre 30.000 tranci di gustosa margherita. Ecco i numeri della pizza più lunga del mondo

Il Decumano di Expo Milano 2015 si trasforma nella pizzeria più grande del mondo che offrirà un trancio di pizza a oltre 30.000 visitatori che sabato 20 giugno si troveranno a passeggiare tra i Padiglioni dell'Esposizione Universale.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015