Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Dal 26 aprile al 27 settembre 2015 apre a Firenze la mostra “Human” di Antony Gormley

26 apr
27 set

Firenze - Firenze Forte di Belvedere / 26 aprile - 27 settembre 13:25

human mostra firenze imm dett
Dal 26 aprile al 27 settembre 2015 apre a Firenze, presso il Forte di Belvedere, la mostra “Human” dell’artista inglese Antony Gormley, considerato uno dei più apprezzati scultori viventi.
 
Cento opere occupano la fortezza del Cinquecento
 
L’evento, promosso dal Comune di Firenze, organizzato dall’Associazione Mus.e e con il sostegno delle gallerie d’arte Galleria Continua e White Cube, è sotto la direzione artistica di Sergio Risaliti e ha come curatori Arabella Natalini e Sergio Risaliti. Human vede riunite più di cento opere di Gormley nelle sale interne della palazzina, sui bastioni, sulle scalinate e le terrazze, occupando ogni lato della fortezza risalente al Cinquecento con le sue straordinarie viste sulla città e le colline toscane circostanti.
 
Firenze mette al centro l’arte contemporanea
 
Tra le opere in mostra, si segnala l’installazione “Critical Mass” ideata originariamente nel 1995 per un vecchio deposito di tram a Vienna e definito un “anti-monumento che evoca tutte le vittime del XX secolo”. “Human” rinnova e conferma la determinazione della città a promuovere la cultura contemporanea, cercando una cruciale interazione tra la Firenze del Rinascimento e la città attuale in uno stretto dialogo tra scultura e una nuova concezione dell’ambiente. Dopo la riapertura del Forte di Belvedere nel 2013, la mostra segue i grandi successi delle esposizioni di Zhang Huan (2013) e di Giuseppe Penone (2014).
 
Chi è l’artista
 
Antony Gormley è ampiamente acclamato per le sue sculture, installazioni e opere d’arte pubblica che indagano il rapporto tra il corpo umano e lo spazio. Il suo lavoro ha sviluppato il potenziale aperto dalla scultura a partire dagli anni sessanta del secolo scorso attraverso un impegno critico sia con il proprio corpo che con quello degli altri affrontando questioni fondamentali relative alla posizione degli esseri umani in rapporto con la natura e il cosmo. Gormley cerca continuamente di identificare lo spazio dell’arte come luogo del divenire in cui possono nascere nuovi comportamenti, pensieri e sentimenti. I lavori di Gormley sono stati ampiamente esposti in tutto il Regno Unito e a livello internazionale.
 
 
FORTE DI BELVEDERE, FIRENZE
26 APRILE - 27 SETTEMBRE 2015
Mostra aperta dalle ore 10 alle ore 20.
Ultimo ingresso ore 19. Chiusa il lunedì. Ingresso gratuito
http://www.gormleyfirenze.it
 
 
zanetti match fast pass 4 mag

Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015. Appuntamento il 4 maggio a San Siro per una sfida a favore della nutrizione

In campo i più grandi campioni del mondo. In apertura l'esibizione de Il Volo. Il Fast Pass in omaggio è valido per l’intera durata dell'Esposizione Universale. Ecco come acquistare il biglietto.

la grande madre somm 26 ago 15 nov

La Grande Madre, la mostra sul potere creativo della donna nell’arte sarà a Milano dal 26 agosto al 15 novembre

La Grande Madre, la mostra sul potere creativo della donna nell’arte sarà a Milano dal 26 agosto al 15 novembre.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015