Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Comunicato della società Expo 2015 SpA del 5 agosto 2014

5 ago

Martedì 5 agosto riprenderanno le attività nelle aree del PII-Bolla, che la società Expo 2015 eseguirà insieme ad altri operatori, quali A2A per la posa del teleriscaldamento, nell’ambito dei lavori relativi alla Via d’Acqua Sud.
 
I lavori, che interessano il tratto dal sito di Expo Milano 2015 fino allo scarico temporaneo nel fiume Olona, sono necessari per consentire l’esecuzione delle prove di funzionalità idraulica dell’area dell’Esposizione Universale entro il febbraio 2015.
 
Sono ancora in corso le attività che riguardano via Stephenson, sotto la ferrovia MI-VA, nella via Jona lungo il muro perimetrale del cimitero, nelle aree del PII Cascina Merlata.
 
Resta confermata la sospensione dei lavori che interessano i parchi cittadini (Parco Pertini, Parco di Trenno e Parco delle Cave), fino alla formalizzazione e approvazione del progetto di variante da parte degli Enti competenti e degli Organi della Società.
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015