Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 21 a domenica 27 settembre

21 set
27 set

21 settembre 10:00 - 27 settembre 23:00

cascina triulza evento dall 11 al 17 maggio
All’interno di Cascina Triulza si svolgono le numerose attività organizzate per il semestre delle Associazioni della Società Civile che danno il loro contributo quotidiano nell’affrontare i problemi del Pianeta, incentivando la collaborazione fra più soggetti in grado di promuovere delle proposte innovative per un futuro sostenibile. Nell’area, fino al 31 ottobre, è possibile partecipare a workshop, laboratori, incontri, attività ricreative e culturali anche a misura di bambino.
 
Il martedì è dedicato alle piante officinali e al mito del corpo perfetto

Martedì 22 settembre dalle 10 alle 17 è stato organizzato il convegno Le piante officinali come fabbriche ad energia solare di sostanze utili, organizzato da FIPPO – Federazione Italiana dei Produttori di Piante Officinali.L'iniziativa in forma di tavola rotonda e dibattito libero si prefigge di far conoscere il mondo della produzione delle piante officinali italiano e non solo. Interverranno Andrea Primavera, agronomo esperto di produzione piante officinali presidente FIPPO;  Sergio Fulceri, Agronomo, Aboca; Reto Raselli di Bioraselli Poschiavo, produttore delle erbe per Ricola; Michel Krausz, direttore della Societé Cooperative Agricole de Plantes à Perfum de Provence; Inese Suja Markova di SIA Field & Forest, Lettonia produttore di camomilla; Bernard Fioretti di Prolabin & Pharma, produttore di colori naturali dalle piante.

Lo stesso giorno, ma alle 14.30, è in programma il convegno Il mito del corpo perfetto e il rapporto col cibo organizzato da Associazione Erika per la lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) che si prefigge di analizzare i modelli educativi e informativi per prevenire i disturbi del comportamento alimentare e dell’immagine nei giovani. Modera Maria Teresa Balasini, psicoterapeuta, responsabile clinico Erika Associazione per la lotta ai DCA onlus. Intervengono, tra gli altri, Lina Bettini, Presidente Associazione Erika; Maria Cristina Cantù, Assessore Famiglia, Solidarietà sociale, Volontariato e Pari Opportunità Regione Lombardia; Maria Teresa Balasini, psicoterapeuta, Erika Associazione Onlus e Ettore Corradi, nutrizionista, direttore della Struttura Complessa di Nutrizione Clinica dell’Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda.

Mercoledì focus sull'agricoltura sociale, sul ruolo della cooperazione e sulla dieta mediterranea

Mercoledì 23 settembre, dalle 14 alle 18, è in programma il convegno su agricoltura sociale, legami con le migrazioni e lo sviluppo sostenibile organizzato da Istituto Italiano Fernando Santi. Nel corso del convegno, i relatori presenteranno e discuteranno circa il tema dell’agricoltura sociale in relazione ai fenomeni migratori e allo sviluppo sostenibile. Lo stesso giorno, alla stessa ora, è in programma l'incontro Peace & Food organizzato da Confcooperative e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) – Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) in cui si approfondirà il ruolo della cooperazione in molte zone post-conflitto, dalla Colombia al Mozambico fino alla Palestina.Intervengono Cristiano Maggipinto - Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo – MAECI; Luìs Fernando Gomez - Confecoop Antioquia; Mario Raffaelli - Delegato del Governo italiano per il processo di pace in Mozambico; Georgeanton Ghattas - Progetto Federcasse in Palestina; Caterina Bertolini - Direttore Centrale per i Paesi dell'America Latina, DGMO – MAECI; Rafael González - Direttore Unità Amministrativa, Organizaciones Solidarias de Colombia (Ministero del Lavoro Colombia); Osvaldo Castelletti - Esperto Senior Programma DRET, Delegazione dell’UE in Colombia ed Ecuador; Rodolfo Bacci Trespalacios - Direttore Direzione Associativismo e Mercato, FINAGRO (Ministero Agricoltura Colombia); Carlos Ernesto Acero - Presidente esecutivo Confecoop Colombia; Francesco Carri - Presidente Coopermondo – Confcooperative.

Mercoledì 23, ma dalle 19 alle 23, è in programma la tavola rotonda Il Futuro della Dieta Mediterranea organizzato dall'Associazione Nazionale Prevenzione Cardiovascolare in merito al Disegno di Legge Nazionale sulla Dieta Mediterranea, in discussione alla Commissione Agricoltura del Senato. Intervengono M. Melazzini, I. Richichi; E. Prandini, Presidente Coldiretti Lombardia; P. Molinaro, Presidente Coldiretti Calabria; N. Gallizzi, Vicepresidente FICC; P. Albano, Architetto Esperto di Paesaggistica; C. Carabetta, Cattedra di Sociologia (Univ. di ME); O. Greco - Rappresentante  Regione Calabria. Il parere dei sindaci: G. Di Giorgio (Sindaco di Rizziconi); P. Fuda (Sindaco di Siderno); G. Pedà (Sindaco di Gioia Tauro); G. Barone (Sindaco di Palmi); F. Fusto (Sindaco di Borgia); C. Capelli (Sindaco di Vistarino); Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto.

L'agricoltura di promozione sociale con Maurizio Martina

Giovedì 24 settembre, dalle 18.30 alle 21, si terrà l'incontro Agricoltura di Promozione Sociale, organizzato da ARCI, dove si approfondirà il tema dell'agricoltura sociale e della trasformazione dei prodotti della Terra.Il lavoro fatto in questi anni sui temi della sostenibilità, stili di vita e diritti della terra, possiamo proprio dire che ha portato i suoi frutti e sono così decine le iniziative di cittadinanza attiva che Arci raccoglie attorno a questi temi. Intervengono Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Massimo Cortesi, presidente Arci Lombardia; Andrea Di Stefano, direttore di Valori; Vittorio Rinaldi, presidente di Altromercato; Silvia Stilli, direttrice Arcs. Coordina Emanuele Patti della Presidenza Nazionale.

La filiera del caffé
Domenica 27 settembre, dalle 10 alle 13.30, si chiude il palinstesto settimanale con l'incontro La filiera del caffè in America Centrale organizzato dalla Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI). L'evento è dedicato a promuovere i caffè centroamericani, illustrandone le particolarità delle diverse aree di produzione ed evidenziando l’importanza dell’accesso ai nuovi mercati. Saranno evidenziati l’aspetto del gusto, ma anche l’origine dei prodotti, la trasformazione della materia prima e la commercializzazione in Italia. Pensando al consumatore e alle sue scelte, saranno poi messi in luce i canali di distribuzione: dal momento che il mercato del caffè è molto complesso e poco conosciuto, verrà illustrato il processo del caffè in Italia. Partecipano, tra gli altri, Cristiano Maggipinto (Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale); Mariarosa Stevan (Direttore Generale Istituto Agronomico per l’Oltremare di Firenze, IAO); Juan Fernando Holguín Flores (Vice Presidente IILA e Ambasciatore dell’Ecuador in Italia); Mario Cerutti (Presidente Comitato Italiano del Caffè) e Massimo Battaglia (Programma CaféyCaffè - IAO); José Luis Rhi-Sausi (Segretario Socioeconomico IILA)

Children Lab, degustazioni di formaggio, bruschette ed erbe aromatiche tutte da scoprire, con un una novità: l’aperitivo cooperativo gratuito dal giovedì al sabato
Pane, aglio e olio extravergine d'oliva dop Umbria. Ecco gli ingredienti della classica bruschetta che si può gustare gratuitamente nell'area pic nic  tutti i sabati e le domeniche alle 11 e alle 17.  Ogni mercoledì Cascina Triulza ospiterà un Laboratorio di Mosaici a partire da materiale di recupero, adatto a tutte le età. Tutti i giovedì e venerdì Cascina Triulza, accoglierà lo “Speakers’ Corner Time: storie di successo dal mondo cooperativo”, rassegna promossa da Confcooperative. Ogni giovedì, venerdì e sabato l’area pic nic sarà animata dagli “Aperitivi Cooperativi” con un ricco buffet gratuito. Le specie orticole e aromatiche coltivate in 260 metri quadri nel cuore verde di Cascina Triulza si possono visitare ogni fine settimana grazie agli studenti dell’Università degli Studi di Perugia e a quelli di cinque Istituti Agrari umbri. Tutto il gusto del Grana Padano Dop si può degustare nello spazio di Latteria Soresina, gratuitamente, ogni giorno alle 12 e alle 17.  Infine, tre volte al giorno si svolgono i Children Lab: laboratori per i bambini sui temi dell’acqua, del cibo e del riciclo dei materiali, in collaborazione con cooperative ed associazioni (alle 11.00, 14.00 e 15.30).
 
Scarica il Programma completo
 
 
 
CS sommario 20 settembre 21 set

The Cooking Show. Dai Fratelli Damini a Gualtiero Marchesi, una nuova settimana all’insegna del gusto e della sostenibilità

Un'altra settimana entusiasmante aspetta gli ospiti di The Cooking Show, il programma che vede chef italiani e stranieri incontrarsi per condividere, piatti, ricette, cultura e racconti di cucina, e riflettere sul tema di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. 

programma settimanale slow food sommario 21 set 27 set

Il programma settimanale del Padiglione Slow Food da lunedì 21 a domenica 27 settembre

Il programma settimanale del Padiglione Slow Food da lunedì 21 a domenica 27 settembre

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015