Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Cascina Triulza è sostenibile. Scopri le attività previste da lunedì 19 a domenica 25 ottobre. Dal giovedì al sabato, fino al 31 ottobre, l’aperitivo è gratis

19 ott
25 ott

19 ottobre 12:57 - 25 ottobre 23:00

cascina triulza evento dall 11 al 17 maggio
All’interno di Cascina Triulza si svolgono le numerose attività organizzate per il semestre delle Associazioni della Società Civile che danno il loro contributo quotidiano nell’affrontare i problemi del Pianeta, incentivando la collaborazione fra più soggetti in grado di promuovere delle proposte innovative per un futuro sostenibile. Nell’area, fino al 31 ottobre, è possibile partecipare a workshop, laboratori, incontri, attività ricreative e culturali anche a misura di bambino.

Volontariato e impegno civile

Uno dei temi che caratterizza questa settimana in Cascina Triulza è il volontariato. CSV Net presenta nel pomeriggio di lunedì 19, dalle 14 alle 18, il Report nazionale sulle organizzazioni di volontariato: il rapporto, primo del suo genere in Italia, nasce dalla partnership fra CSVnet e Fondazione IBM Italia ed è frutto del censimento operato su oltre 44mila organizzazioni di volontariato. A seguire la proiezione del film La nostra quarantena (ore 19).
 
Martedì 20, invece, Ciessevi tiene un incontro dal titolo Dal grande evento alla cittadinanza attiva che vuole essere il punto di partenza per capitalizzare l’esperienza dell’Esposizione Universale di Milano in nuove forme di volontariato orientato alla cittadinanza attiva e alla tutela dei beni comuni.
 
Mercoledì 21 Coopermondo, in partnership con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), organizza l’incontro Partnership pubblico-privato per una buona internazionalizzazione per immaginare nuovi partenariati per coniugare internazionalizzazione d’impresa e cooperazione allo sviluppo valorizzando le esperienze territoriali italiane ed europee.

Agricoltura familiare in Africa e business alternativi
 
Mercoledì 21 ottobre dalle 10.30 alle 13.30 è in programma l’evento La sfida di oggi organizzato da PLEF - Planet Life Economy Foundation. L’incontro verterà su quali condizioni facilitano il cambiamento nel settore dell’economia. Una mattinata per passare dalla teoria alla pratica, raccogliendo esempi di intraprendenza di realtà e soggetti che stanno già sperimentando un modello di business alternativo.

Giovedì 22 ottobre, dalle 14 alle 18, è in programma l’incontro Cibo e sistemi agricoli familiari in Africa organizzato da Conaf per approfondire la conoscenza dei sistemi tradizionali agricoli che spesso rappresentano le forme di gestione più sostenibili per il Pianeta.
 
Giovedì 22 ottobre si tiene un aperitivo con ospiti e musica a cui saranno presenti anche l’Ambassador per Expo Milano 2015 Demetrio Albertini e il comico Gene Gnocchi mentre nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, è in programma l’evento L’accaparramento della terra e l’accesso negato alle risorse naturali in Africa organizzato dalla Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI): sarà l’occasione per discutere delle sfide che affrontano le comunità più povere dell’Africa per accedere alle risorse naturali. Verranno presentate le priorità del Governo Italiano e le strategie per promuovere la sicurezza alimentare e l'accesso alle risorse naturali del paese. Verrà inoltre presentato il progetto ActionAid.

Droni e cambiamento climatico

Venerdì 23 la settimana si conclude con “Giochiamo con i droni - Drone Park”: uno show organizzato da Talent4Rise in collaborazione con l’associazione Fly Lab Zero e ABN srl - Parrot. Obiettivo del gioco è fare capire ai visitatori come si possono utilizzare i droni anche e soprattutto in ambito civile. Un team del Politecnico di Milano sarà disponibile a fornire notizie sui possibili impieghi dei droni. Nel gioco saranno utilizzati i droni terrestri - ibridi non solo pensati per volare, ma anche per muoversi sul terreno grazie alla presenza di due o quattro ruote motrici. Sempre venerdì, dalle 18.30 alle 20.30, è previsto il Best Climate Practices Award 2015 organizzato dal ICCG - International Center for Climate Governance. I concorrenti di questa edizione hanno presentato progetti esistenti o idee innovative volte alla realizzazione, promozione o sviluppo di soluzioni “water-smart”, di sistemi di gestione dell’acqua sostenibili e resilienti al cambiamento climatico, ovvero di strategie per un migliore impiego e conservazione delle risorse idriche nel settore agricolo e della produzione alimentare e per la risoluzione del problema dell’utilizzo dell’acqua. Una selezione delle migliori idee partecipanti sarà presentata dai ricercatori ICCG nel corso dell’evento. Tra i relatori sono presenti Michel Camdessus, Chair of FEEM advisory board; Carlo Carraro, ICCG and Ca’Foscari University of Venice; Raffaello Cervigni, World Bank; Frank Convery, University College Dublin; Alberto Garrido, Universidad Politécnica, Madrid e Aurora D’Aprile, International Center for Climate Governance (ICCG). 
 
Sabato 24 dalle 11 alle 14 è previsto un percorso di approfondimento coi volontari di Banca Etica che hanno elaborato un percorso tra Padiglioni più significativi di Expo Milano 2015. L’obiettivo è approfondire l'approccio degli Stati, delle imprese e degli organismi sovranazionali all'agricoltura, alla gestione delle risorse, alla distribuzione della ricchezza e quale può essere l'impegno di ciascuno per cambiare le cose. È possibile prenotarsi per una visita accompagnata da un socio volontario, che mette a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze, per offrire a piccoli gruppi di persone la possibilità di vedere il Sito Espositivo in modo inedito.
 
Children Lab, degustazioni di formaggio, bruschette ed erbe aromatiche tutte da scoprire, con un una novità: l’aperitivo cooperativo gratuito dal giovedì al sabato
 
Pane, aglio e olio extravergine d'oliva dop Umbria. Ecco gli ingredienti della classica bruschetta che si può gustare gratuitamente nell'area pic nic  tutti i sabati e le domeniche alle 11 e alle 17.  Ogni mercoledì Cascina Triulzaospiterà un Laboratorio di Mosaici a partire da materiale di recupero, adatto a tutte le età. Tutti i giovedì e venerdì Cascina Triulza, accoglierà lo Speakers’ Corner Time: storie di successo dal mondo cooperativo, rassegna promossa da Confcooperative. Ogni giovedì, venerdì e sabato l’area pic nic sarà animata dagli “Aperitivi Cooperativi” con un ricco buffet gratuito. Le specie orticole e aromatiche coltivate in 260 metri quadri nel cuore verde diCascina Triulza si possono visitare ogni fine settimana grazie agli studenti dell’Università degli Studi di Perugia e a quelli di cinque Istituti Agrari umbri. Tutto il gusto del Grana Padano Dop si può degustare nello spazio di Latteria Soresina, gratuitamente, ogni giorno alle 12 e alle 17.  Infine, tre volte al giorno si svolgono i Children Lab: laboratori per i bambini sui temi dell’acqua, del cibo e del riciclo dei materiali, in collaborazione con cooperative ed associazioni (alle 11.00, 14.00 e 15.30).
 
 

 
 
 19 ott

Lunedì 19 ottobre a Expo Milano 2015 si festeggia il National Day dell’Albania

Lunedì 19 ottobre a Expo Milano 2015 si celebra il National Day dell’Albania

mostra vergani evento 500 320 20 ott 31 ott

La terra che ci nutre: la mostra fotografica di Amedeo Vergani a Expo Milano 2015

Dal 20 al 31 ottobre Cascina Triulza ospita la mostra fotografica "La terra che ci nutre" di Amedeo Vergani, centrata sul tema attualissimo del nutrire noi e nutrire il pianeta.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015