Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Beatrice Bebe Vio

beatrice vio dett

Nasce a Venezia nel 1997. A fine 2008 soffre di una meningite acuta e ad inizio 2009 le devono amputare entrambe le gambe sotto il ginocchio ed entrambe le braccia a metá avambraccio. Dopo alcuni mesi passati tra ospedali, riabilitazione e centro protesi torna alla sua vita di sempre con ancora più voglia e determinazione di prima. Il 2009 è stato un anno duro per lei e la sua famiglia ma é stato affrontato con grande coraggio e positivitá e a lei non è mai mancato il sorriso. Questa è una storia tragica ma non è una storia triste. A fine 2009 partendo dalla sua esperienza viene fondata l'Associazione art4sport Onlus che crede nello sport come terapia fisica e psicologica per bambini e ragazzi con amputazioni di arto. Bebe ne è da sempre la testimonial e lavora attivamente per lo sviluppo e la crescita dell'associazione. Ad oggi seguono 16 bambini e ragazzi con amputazioni varie sparsi in tutta Italia con etá dai 7 ai 18 anni, loro formano l'art4sport Team. Dal 2009 ad oggi ha partecipato ad oltre 70 manifestazioni, convegni ed incontri sul tema della disabilitá e lo sport. È stata invitata nel 2011 e 2013 a Bruxelles come relatrice a convegni del Parlamento Europeo incontrando anche il Presidente del Parlamento Martin Schulz. Ha partecipato a molte trasmissioni televisive e radiofoniche, scritto diversi articoli e tenuto rubriche per quotidiani e riviste. Tedofora nel giorno dell'inaugurazione delle Paralimpiadi di Londra 2012 ha poi condotto una striscia quotidiana da Londra per Sky intitolata Il Diario di Bebe. Da fine 2013 è testimonial di Soroptimist International, ruolo che le si addice molto e del quale è molto fiera. Nel 2014 ha vinto a Strasburgo il titolo europeo di scherma paralimpica mentre lo scorso 19 settembre si è aggiudicata la medaglia d'oro ai Campionati del Mondo di Eger, in Ungheria. Beatrice Maria Vio detta "Bebe" è uno dei volti di Ambassador per Expo Milano 2015.
 
 
 

“Il cibo è una grande risorsa per l'Italia. Legarlo al tema "energia per la vita” è una cosa che mi piace molto, perché credo molto in questa parola, "energia”. La cosa bella del cibo è che riesce ad accomunare tutti.”
 
“Da questa Expo mi aspetto che aiuti le persone a crescere culturalmente su temi come quello del riciclo e che aiuti a capire la differenza tra cibo sano e cibo spazzatura. Spero che Expo riesca ad aprire molto la mente delle altre persone.”
 
 
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015