Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Prevenzione della corruzione

Il Consiglio di Amministrazione di Expo 2015 S.p.A., nella seduta del 25 giugno 2014, ha nominato l’Avv. Francesco Marzari  “Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza” (c.d. ” Responsabile”) ai sensi della Legge n. 190 del 6 novembre 2012 (c.d. “Legge anti-corruzione”) e del Piano Nazionale Anticorruzione approvato con delibera ANAC n. 72/2013.

Successivamente dando seguito alle previsioni della suddetta Legge anti-corruzione,  il  Consiglio di Amministrazione nella seduta del 14 novembre 2014,   su proposta del Responsabile,  ha approvato il Piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza di Expo 2015.

Il Piano, redatto secondo le indicazioni del Presidente dell’ANAC, è triennale e costituisce un’integrazione al “Modello 231”, finalizzata a prevenire la corruzione e ridurre le situazioni in cui possono verificarsi casi di illegalità.  Per la redazione del Piano sono stati analizzati i processi di EXPO 2015 con lo scopo di individuare quelli con il  maggior rischio di eventi anomali e corruttivi. Contestualmente, sono stati richiamati (ove esistenti) o introdotti (ove necessario) protocolli per ridurre il rischio.

Il  Piano richiama i compiti  del Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza che, oltre a implementare le misure anticorruzione previste nel Piano con l’aiuto dei direttori preposti alle singole aree,  vigilerà sull’efficacia e sull’adeguamento del Piano stesso.
 
 
Scarica il Piano prevenzione della corruzione e della trasparenza
 
Allegati del Piano prevenzione della corruzione e della trasparenza 
 
Allegato 1 - Protocollo di legalità_febbraio 2012
 
Allegato 2 - Atto aggiuntivo Protocollo di Legalità_ottobre 2014
 
Allegato 3 - Proposte per corretta la gestione delle procedure di appalto_luglio 2014
 
Allegato 4 - Proposte per corretta la gestione delle procedure di appalto_ottobre 2014
 
Allegato 5 - Mappatura delle aree a rischio ex Legge 190 del 2012_30 10 2014_versione A4
 
 
Il Responsabile per la Prevenzione della Corruzione provvede altresì  alla stesura della relazione annuale,  prevista dall’articolo 1, comma 14, della legge n. 190/2012.
 
Scarica la Relazione sulla Prevenzione della Corruzione
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015