Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

Ad Expo Milano 2015 le Nazioni Unite lanciano Get to ZERO, una app-gioco per scoprire come si può azzerare la fame nel mondo

15 giu
16 giu

15 giugno 11:00 - 16 giugno 18:00

ONU Get to Zero gioco DETTAGLIO
All’interno della loro partecipazione all’Esposizione Universale, le Nazioni Unite presentano Get to ZERO, una speciale app che attraverso un gioco permette a bambini ed adulti di apprendere in modo semplice come  è possibile vincere la Sfida Fame Zero. Il lancio ufficiale parte lunedì 15 giugno e prosegue martedì 16. In entrambe le giornate è prevista una sorta di caccia al tesoro sul tema della fame nel mondo, da giocarsi su tutto il Sito Espositivo supportati dalla app Get to ZERO. Chi desidera partecipare deve semplicemente recarsi alle 11.00 o alle 16.00 presso il Giardino Onu, collocato nei pressi dell’estremità ovest del Decumano. Dopo il lancio di lunedì 15 e martedì 16 giugno, l’iniziativa verrà ripetuta ogni giorno fino al 31 ottobre 2015.

Imparare divertendosi con Get to ZERO

Il punto di partenza del percorso di Get to ZERO è il Giardino ONU ad Expo Milano 2015. Qui si potrà rispondere a una prima domanda e ricevere in premio una borsa in tela con il logo ONU. Il gioco vero e proprio inizia una volta installata la app Get to ZERO. I giocatori dovranno semplicemente scegliere sette fra le diciotto installazioni realizzate dall’ONU in vari punti dell’Esposizione Universale e poi partire alla loro ricerca. Una volta individuate, dovranno leggere con il proprio smartphone il QR code e rispondere alle domande proposte. I primi dieci che alle 16 saranno tornati al Giardino ONU dopo aver completato il percorso riceveranno in premio un simpatico gadget ufficiale delle Nazioni Unite. E soprattutto avranno imparato come si possono sfamare tutti gli abitanti del Pianeta.

I diciotto cucchiai blu delle Nazioni Unite all’Esposizione Universale

Expo Milano 2015 è la prima Esposizione Universale in cui la presenza delle Nazioni Unite non è confinata in un Padiglione, ma diffusa su tutto il sito espositivo. Una presenza che porta con sé un contributo tematico e contenutistico di alto livello, come è stato evidente il 5 giugno in occasione della celebrazione ufficiale della Giornata Mondiale dell’Ambiente ad Expo Milano 2015, a cui sono intervenuti i rappresentanti delle Agenzie ONU maggiormente impegnate nelle questioni ambientali, a partire dall’UNEP, insieme alle massime istituzioni italiane. Oltre che nelle grandi ricorrenze internazionali, la partecipazione dell’ONU ad Expo Milano 2015 è continua e diffusa su tutto il semestre. Sul Sito Espositivo le Nazioni Unite hanno infatti realizzato 18 speciali installazioni facilmente riconoscibili dai loro grandi cucchiai blu, simbolo della “Sfida Fame Zero. Uniti per un mondo sostenibile”. Concepite come punti informativi sulle misure da prendere per azzerare la fame nel mondo, forniscono dati e contenuti forniti da 20 Agenzie ONU, e vanno a formare l’Itinerario ONU.
 
tiromancino somm 5 giu

A Expo Milano 2015 la Giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno si festeggia con i Tiromancino in concerto

Sarà il Cluster Bio-Mediterraneo di Expo Milano 2015 la suggestiva cornice che venerdì 5 giugno alle 21 ospiterà il concerto di Tiromancino.

evento Giornata Mondiale Ambiente sommario 5 giu 5 giu

Venerdì 5 giugno Expo Milano 2015 celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Venerdì 5 giugno Expo Milano 2015 celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente.

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015