Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Continua

A Expo Milano 2015 le celebrazioni del National Day della Liberia

27 ott

“L’esperienza della Liberia a Expo Milano 2015 è una favola, e come ogni racconto inizia con un problema: l’ebola. Un virus che alla fine è stato sconfitto, grazie all’aiuto della comunità internazionale, del popolo liberiano e della nostra Presidente Ellen Johnson Sirleaf”.

E’ Con queste parole che il Commissario Generale del Padiglione Liberia, Marco Conca, ha introdotto le celebrazioni del National Day della Liberia, in programma oggi a Expo Milano 2015. Il Commissario ha poi aggiunto: “La partecipazione del Paese africano non sarebbe stata possibile senza l’impegno di Letizia Moratti e della comunità di San Patrignano, che ci hanno supportato costantemente in questi mesi”.

Nel ringraziare la Liberia “per gli sforzi compiuti, nonostante una storia recente piena di momenti difficili”, Bruno Pasquino, Commissario Generale di Expo Milano 2015, ha sottolineato come “il successo dell’Esposizione Universale è dovuto anche alla presenza di Paesi come il vostro che hanno voluto portare la propria esperienza di biodiversità, di tradizione e di sguardo al futuro sui temi espositivi”. Pasquino ha inoltre ringraziato la Presidente liberiana, Ellen Johnson Sirleaf per i suoi sforzi e per aver promosso “l’importanza coagulante delle donne nel continente africano, diventando simbolo di progresso e uguaglianza”.

Le celebrazioni sono poi proseguite al Padiglione della Liberia, al Cluster delle Zone Aride, dove sono state offerte degustazioni di piatti tipici e si sono tenute performance artistiche e culturali.
 

I nostri soci

Official Global Partners

Le iniziative a supporto di Expo Milano 2015